Rigoni di Asiago: è arrivata la Nocciolata Bianca

09/10/2018

Sugli scaffali è arrivata la Nocciolata Bianca, la terza delizia delle creme spalmabili di Rigoni di Asiago, già apprezzatissima da molti, ma soprattutto da coloro che soffrono di intolleranze.

La Nocciolata Bianca si aggiunge alla Nocciolata tradizionale ed alla Nocciolata Senza Latte, tutte e tre naturali, biologiche e buone.

Buona, naturale, priva di coloranti, aromi, additivi artificiali, la Nocciolata Bianca Bio, infatti, non contiene glutine, né olio di palma e altri grassi idrogenati. I suoi ingredienti sono costituiti, solamente, da nocciole della migliore qualità(non solo altamente selezionate ma anche valorizzate attraverso una lavorazione che unisce i principi della tradizione e la conoscenza delle nuove tecnologie), dalle migliori varietà di pregiatissimo burro cacao, da zucchero di canna, latte scremato in polvere, olio di girasole spremuto a freddo ed estratto di vaniglia naturale Bourbon del Madagascar, uno dei prodotti più apprezzati per la pasticceria.

Tra gli ingredienti di Nocciolata Bianca c’è anche l’inulina, una fibra solubile che aiuta a favorire la digestione e a regolarizzare la funzionalità intestinale. Il suo utilizzo ha permesso di diminuire in modo sensibile la quantità di zucchero e il risultato è quello di un prodotto equilibrato, con buoni valori nutrizionali, dalla texture morbida senza alcuna necessità di aggiungere altri elementi dolcificanti o edulcoranti.

Nocciolata Bianca, quindi, è un prodotto che offre tutti i benefici della frutta secca, vero elisir di lunga vita, particolarmente consigliata dai nutrizionisti per il suo contenuto in fibre e antiossidanti: l’assunzione quotidiana di frutta secca, lo ribadiamo, è fortemente raccomandata soprattutto per chi deve affrontare una convalescenza, chi pratica sport o, più semplicemente, per dare una sferzata di energia sia al fisico sia alla mente.

Info: www.rigonidiasiago.com