VisitLodi: un nuovo brand per il Lodigiano

11/05/2019

Lodi ed i suoi dintorni, mete ideali per un weekend o una gita fuori porta all'insegna della autenticità, si presentano ora ai turisti con un nuovo brand Visit Lodi, una scritta colorata con i simboli delle sue qualità migliori: la natura, l'agroalimentare e il famoso Torrione.

Il nuovo logo, presentato al Castello Sforzesco di Milano nell’ambito della settimana milanese TuttoFood, è stato realizzato dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e della Consulta del Lodigiano in collaborazione con Explora, la Destination Management Organization di Regione Lombardia. Si intende, così, valorizzare tutto ciò che il territorio lodigiano, dalle notevoli potenzialità attrattive, offre.

Le eccellenze locali, dai luoghi d’arte alle bellezze naturali sino agli itinerari enogastronomici, del resto, rappresentano un volano incredibile da sfruttare per innalzare la qualità dell’offerta turistica. Per farlo, però, occorre fare squadra ed usare la forza dei prodotti locali e delle peculiarità come driver.

Dalla collaborazione attiva tra tutti i soggetti locali, dunque, è nato VisitLodi che, anche con un fitto palinsesto di eventi, si propone di fare da volano ad un’offerta turistica che si sta consolidando ogni giorno di più, a fronte di una domanda in crescita. Si consolidare, ad esempio, l'aumento di visitatori, soprattutto stranieri provenienti dall'Oriente,

Secondo un'elaborazione della Camera di Commercio su dati Istat, dal 2010 al 2017, infatti, gli stranieri sono aumentati del 44%. Al primo posto figurano i cinesi (+157%) seguiti da coreani, tedeschi e francesi. Basta confrontare, a tal fine, gli arrivi dalla Cina con quelli dalla Spagna: 16.439 contro 683. Questo dato ha permesso di riassorbire la flessione di visitatori italiani (-1,1%).

Info: www.in-lombardia.it