Ammu, la giovane start up che ha portato a Milano i cannoli espressi siciliani, rilancia e scommette ancora su Milano: dopo Corso Garibaldi 84 e Corso Magenta 32, infatti, Ammu ha aperto il terzo punto vendita, in Corso di Porta Romana 44, dove presenta, anche, la sua ultima golosa creazione: la granita alla ricotta.

Apprezzato in Expo da 130mila clienti, tra le prime posizioni su tripadvisor come "Miglior dessert Milano" e insignito del Premio Speciale dai Vivimilano Awards, Ammu mette finalmente radici a Milanoe fa del nuovo Ammu in Corso di Porta Romana la sua casa definitiva.

Stefano Massimino e la sua squadra di giovani siciliani, molti dei quali si sono trasferiti dalla Sicilia per mettere anima e corpo in questa avventura, hanno realizzato in Corso di Porta Romana un negozio piccolo, ma pieno di luce, ceramiche e maioliche della Sicilia.

La nostra ambizione - dice Stefano Massimino - è, nel nostro piccolo e con tanta umiltà, diventare anche ambasciatori della nostra terra.

Nei pochi metri quadrati del terzo locale milanese di Ammu è possibile gustare, in primis, il cannolo siciliano, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo come una delle più alte espressioni culinarie del Made in Italy. Il cannolo, disponibile anche con la cialda senza glutine, è sempre, rigorosamente, farcito sul momento e realizzato con pochi ingredienti, genuini, che arrivano, quotidianamente, a Milano dalla Sicilia.

Il cannolo è realizzato secondo la ricetta storica di una nobile famiglia palermitana, le cialde, con un pizzico di cacao, sono preparate, ogni giorno, da un laboratorio artigianale di Catania e la ricotta proviene da un caseificio del palermitano. Anche i prodotti per le guarnizioni sono rigorosamente siciliani: le gocce di cioccolato fondente, la scorzetta d'arancia, che proviene da un aranceto certificato siciliano, e il pistacchio DOP Bronte.

Nel terzo locale milanese di Ammu è possibile gustare anche la vera granita siciliana, morbida e cremosa, come sanno fare solo ad Acireale, patria indiscussa di questa delizia. La granita è proposta al limone, pistacchio, mandarino, caffè, cioccolato, fragola, mandorla, gelso e altri gusti a rotazione. Lavorata fino a farla diventare soffice e cremosa c’è anche la granita alla ricotta, preparata dai pasticceri di Ammu miscelando, con sapienza, le giuste dosi di ricotta siciliana, acqua, zucchero e … niente altro.

Il locale Ammu di Corso di Porta Romana permette anche di osservare un altro rito sacro per tutti gli italiani, la colazione, qui con una decisa impronta siciliana: il caffè Morettino, storica torrefazione palermitana, può essere accompagnato a brioche (quelle siciliane con il tuppo), cornetti, cannolini, cassatine monodose classiche e al forno.

Consigliamo, infine, di provare, il Marocchino Ammu, una base di ricotta, caffè Morettino caldo e cialda cannolo, creazione originale di Ammu.

Non manca una selezione di specialità dolci e salate dell'isola, frutto di una attenta ricerca su oltre 400 piccole e medie aziende agroalimentari siciliane.

Info: Ammu - Corso di Porta Romana 44, dalla 10 alle 20 - Corso Garibaldi 84, dalle 8 alle 24 - Corso Magenta 32, dalle 10 alle 20 - www.ammu.eu

Giovanni Scotti

  • img1
  • img2
  • img3
 Versione stampabile




Torna