Nel mondo del fashion è in atto una rivoluzione. È un periodo di diversità e integrazione in cui i creativi rimarcano la propria personalità invece che aderire a tendenze generali. E così anche Valentino Orlandi segue un percorso identitario molto preciso che sa soddisfare gusti e Paesi diversi.

Borse e accessori non inseguono più l’annosa domanda del “Cosa è di moda?” perché superata; il brand conferma che ad oggi tutto ed il contrario di tutto sono di moda, ognuno ha la propria personalità ed il proprio stile, che vanno evidenziati con forza per trasmettere uno spirito identificativo e distintivo.

Sempre pronto a cogliere tutte le trasformazioni in atto con un atteggiamento positivo, Valentino Orlandi propone la nuova collezione Autunno Inverno 2017/18 con uno spirito visionario, perché la moda stessa è visionaria e, se così non fosse, morirebbe.

E proprio questa concezione alternativa spinge Valentino Orlandi a trasporre la Primavera nell’Autunno, a portare i colori, i fiori e l’allegria della calda stagione nei mesi invernali, stravolgendo le regole della stagionalità.

Gli accessori must have della nuova collezione sono ricamati con boccioli, corolle, fiori fantasy dai toni vibranti. Rosso scarlatto, azzurro, indaco, rosa pastello, giallo, arancio … Tutti i colori dell’arcobaleno decorano, grazie a preziose lavorazioni, maxi bags, zaini, backpacks e cartelle.

Il verde foglia è un grande protagonista così come lo sono le paillettes che circondano i singoli ricami, arricchendo i disegni e rendendoli preziosi e brillanti.

Non solo oversize: la tendenza vira verso le minibags e Valentino Orlandi si fa portavoce di questa particolare inclinazione, distaccandosi dal luogo comune delle classiche tracolline con catena e proponendo invece delle babybags che sembrano rubate al guardaroba delle Barbie. Formato pocket ma massima attenzione al dettaglio, alla scelta dei materiali e alle lavorazioni ricamate in pizzo macramè, che rendono i modellini veri e propri scrigni da indossare.

Il bon ton quasi principesco si riflette nei modelli trapuntati con perle applicate. La perla infatti diviene grande interprete della collezione pensata e disegnata per Lei: un vezzo, un gioiello dal fascino intramontabile che da secoli adorna la bellezza femminile e ne è il simbolo indiscusso di eleganza e semplicità. Nella sua lineare perfezione incarna un’essenza dolce e raffinata e Valentino Orlandi la sceglie per donare alla Donna accessori in grado di emanare quella luminosità radiosa che la contraddistingue.

Al candy style delle minibags il brand accosta modelli più quotidiani: le classiche postine sono caratterizzate dalla lavorazione artigianale infilata a mano, si vestono dei colori della terra o azzardano vistosi contrasti tra vernici e fili laminati, le tracolle di varie dimensioni e dal mood equestre vengono ricamate con disegni ton sur ton, mentre handbags e cartelle si divertono con giochi di contrasti, contrapponendo il classico bianco e nero come il riflesso di uno specchio. Non mancano le cappelliere e le maxibag rese ricche da ricami in forma geometrica e gli zaini color block impreziositi da cristalli Swarovski multicolor incastonati a mano.

A completare la collezione Valentino Orlandi una rinnovata linea di calzature. L’azienda amplia il settore shoes ed attraverso un team stilistico interno altamente specializzato disegna una linea completamente attualizzata secondo i maggiori trend, mantenendo quei plus che ne fanno un brand ben definito nel mercato. Decolleté, tronchetti e stivali riflettono la filosofia Valentino Orlandi, votata ad un’estetica ricercata e pregiata, riprendono i temi portanti della collezioni e divengono accessori perfetti da abbinare a borse e piccola pelletteria.

Info: www.valentinoorlandi.com

 Versione stampabile




Torna