La città degli artisti di Gmünd, situata in Carinzia tra due meravigliosi parchi nazionali e premiata con il prestigioso titolo European Tourist Award EDEN 2011, offre opportunità culturali varie e intense per ogni età e ogni gusto: mostre, musei, giardini con sculture, studi di artisti e numerose gallerie.

Nel 2012 la città degli artisti dal suggestivo centro storico medioevale, presenta una vasta gamma di artisti nazionali ed internazionali in 12 luoghi diversi. Nella Galleria della Torre Civica si può visitare la grande mostra estiva Voglia di Montagne (inaugurazione 16/5 – fine 30/9/2012) che presenta artisti come Gustav Jahn, Werner Berg, Gerlinde Thuma e tanti altri, o fare conoscenza delle opere impressionanti di artisti giovani come Korinna Lindinger (19/7 – 30/9/2012) , Martina Schneider e Birgit Petri (24/5 – 15/7/2012) nella Galleria di arte contemporanea Gmünd. La Galleria Miklautz presenta un’artista della Bassa Austria, Helga Cmelka (24/5 – 31/7/ 2012) e il pittore italiano Ernesto Marchesini, a cui si dedicherà una retrospettiva interessante (inaugurazione 4 agosto 2012).

Paesaggi deserti e l’influsso dell’uomo su essi sono il tema della mostra del fotografo tirolese Gregor Sailer nella Galleria Fotografica (4 maggio 2012). La Galleria del Vecchio Castello presenta in tre mostre opere dei pittori carinziani Edwin Wiegele (6/6 – 29/7/2012), Hans Kotzian (31/3 – 6/5/2012) e Klaus Feistritzer, la Galleria Privata si dedica al pittore Peter Brandstätter (30/3/2012) e il pankratiumgmünd, La Casa delle Meraviglie, presenta avventure sperimentali e oggetti particolari che mettono in comunicazione spazio e suono. (inaugurazione 5/5/2012). Lo studio artistico internazionale nella Maltator, uno dei luoghi più importanti dell’Austria per artisti residenti, ospiterà per due mesi l’artista Gabriele Nepo-Stieldorf (maggio/giugno), la famosa artista di landart giapponese Ohya Rica (luglio/agosto) e la pittrice berlinese Theresa Beitl (settembre/ottobre).

I numerosi studi di artigianato e arte figurativa offrono al visitatore gioelli, ceramica, arte in legno e tessile molto particolari. Inoltre, gli studi e le gallerie degli artisti residenti a Gmünd aprono le loro porte ai visitatori curiosi a scoprire la realtà artistica del luogo. Concerti, spettacoli teatrali, cabaret, cinema e serate di letteratura come le ricche proposte della accademia estiva Gmünd completano la grande offerta culturale di questa piccola città

Pacchetto 2012 - 3  giorni/2 notti al prezzo di EUR  78,00 a persona in camera doppia (il pacchetto include due pernottamenti in camera doppia, validità durante tutto l’anno in base alla disponibilità).

Info e prenotazioni: Familienhotel Platzer*** - www.hotel-platzer.at - info@hotel-platzer.at - tel. 004347322745; Hotel Gasthof Kohlmayr*** - www.gasthof-kohlmayr.at - gasthof.kohlmayr@aon.at - tel. 00434732 2149; Hotel Gasthof Prunner*** - http://members.aon.at/prunner - prunner.gmuend@aon.at - tel. 004347322187; www.stadtgmuend.at.

 Versione stampabile




Torna