Una produzione tutta controllata e certificata

Grana Padano: fiore all’occhiello della Cooperativa Santa Vittoria

  Food and beverage  

In occasione della presentazione alla stampa del Festival del Gutturnio, il vino DOC, composto dalluvaggio di due uve provenienti da Barbera e Bonarda, vinificate insieme, che si terr a Carpaneto Piacentino, da sabato 29 aprile a luned 1 maggio, abbiamo avuto occasione di visitare la Cooperativa Santa Vittoria, sita in localit Ciriano lungo la strada provinciale per Fiorenzuola dArda, che produce burro, ricotta, caciotta e grana padano, prodotto dalla trasformazione del latte assicurato dai 21 soci, tutti piacentini.

Al caseificio per la trasformazione in formaggio Grana Padano, infatti, arriva solo latte di qualit proveniente dallallevamento delle vacche alimentate secondo quanto previsto dal disciplinare di tutela del Grana Padano. Tutta la filiera produttiva che inizia con lalimentazione delle bovine e termina con la stagionatura del formaggio in magazzino controllata e certificata

La produzione di Grana Padano, formaggio semigrasso a pasta cotta e a lunga stagionatura, ottenuta con metodo tradizionale nel rispetto della pratica casearia consolidata nel tempo, che consiste nel lasciar affiorare naturalmente il latte dalle due mungiture giornaliere, per ottenere la parziale separazione del grasso. il latte parzialmente scremato viene riscaldato ed addizionato di fermenti lattici naturali (SIERO INNESTO) ottenuti dalla caesificazione del giorno precedente, e di caglio naturale contenente un enzima "chimasi" al fine di ottenere la coagulazione del latte (produzione della cagliata).

La cagliata viene successivamente rotta in piccole particelle dalla dimensione di un chicco di riso, poi riscaldata alla temperatura di 54-56C per la cottura e quindi estratta e messa in fascere per la formatura.

Successivamente, a 72 ore dalla produzione, la forma ottenuta viene sottoposta a salatura mediante immersione in una soluzione dacqua e sale, e, dopo 23 giorni la forma arriva in magazzino per la stagionatura a temperatura ed umidit controllate per 12-18 mesi. Durante la stagionatura, settimanalmente, le forme sono regolarmente spazzolate e rivoltate per preservarle da attacchi di muffa.

Tutte queste operazioni sono gestite e controllate dal Casaro, coaudiuvato da un impianto di trasformazione allavanguardia e nel rispetto delle norme igenico-sanitarie al fine di salvaguardare le caratteristiche chimiche e organolettiche del formaggio.

Tutti i passaggi della filiera produttiva sono controllati, onde permettere la tracciabilit del prodotto finito da parte del consumatore.

La produzione annuale del Grana Padano della Coperativa di circa 24.00 forme. 

Giovanni Scotti

 

 

Cooperativa Santa Vittoria

Localit Ciriano di Carpaneto Piacentino

Strada Provinciale per Fiorenzuola dArda (PC)

Spaccio aperte tutti i giorni (8,30-12,30 e 15,00-19,30) escluso la domenica pomeriggio

 

 Versione stampabile




Torna