Una giornata per negozi con Visitlondon

I love shopping a Londra

  In viaggio tra gusto e cultura  

Shopaholic? Londra č la meta ideale dove fare il pieno di novitŕ: con oltre 30.000 negozi e 26 mercati principali č impossibile non cedere alla tentazione di fare acquisti. Dagli store di fama internazionale alle boutique piů trendy, dai charity shop ai mercati vintage. La sezione Shopping del sito di Visit London www.visitlondon.com offre una panoramica degli indirizzi da non perdere e delle ultime aperture in cittŕ.

Non lontano dalla rinomata Oxford Street, Marylebone Village č un elegante quartiere nel cuore del West End. La via principale ospita boutique di classe e negozi monomarca tra cui Cath Kidston, dove si trovano abiti, accessori, saponette, tutti rigorosamente a fiori. Questa č la meta ideale anche per spiluccare tra i libri dei numerosi bookshop, tra cui Daunt Books, specializzato in guide, romanzi e racconti di viaggio, o per concedersi una golositŕ al cioccolato in una pasticceria artigianale, come Rococo Chocolates.

Il sabato il mercato di Portobello riempie di colori e di turisti le strade del quartiere di Notting Hill, famoso anche per i negozi di antiquariato e le boutique. Qui ci si reca anche per gli acquisti benefici nei charity shop, la nuova tendenza della cittŕ: Oxfam č uno dei piů famosi, con vestiti di seconda mano, libri, bric-a-brac e biglietti natalizi. Per acquistare libri, fumetti e musica a buon prezzo ci sono poi i negozi di “scambio”, come Music & Goods Exchange e Book & Comic Exchange dove comprare e vendere l’usato.

La zona di Covent Garden č famosa per il mercato aperto 7 giorni su 7 nella celebre Piazza. Non lontano si trova Seven Dials, un incrocio di sette vie per lo shopping piů hip della capitale. Dalle boutique frequentate dai VIP come Coco de Mer e Koh Samui, agli urban store tra cui G-Star e Urban Outfitters, a divertenti negozi specializzati in make-up e beauty come Jelly Pong Pong, aperto in dicembre e unico in Europa. Da non perdere gli edifici colorati di Nail’s Yard, un cortile che ospita ristoranti vegetariani e centri omeopatici dove acquistare i migliori prodotti naturali. 

Bricklane, č uno dei quartieri piů frequentati dai londinesi, per il suo sapore multiculturale, per i locali alla moda ma a prezzi contenuti e, naturalmente, per lo shopping.  L’area ospita due importanti mercati: il Brick Lane Market, circondato da ristoranti etnici, e l’Old Spitalfield Market, un mix di negozi e bancarelle con oggetti d’antiquariato, abiti e accessori vintage, artigianato e prodotti culinari. Tra le ultime aperture in quest’area The Est End Thrift Store, una versione a prezzi contenuti delle boutique piů costose.

Per fare acquisti a buon prezzo, niente di meglio di Top Shop, un grande magazzino cheap and chic, la passione delle ragazze londinesi e dei ragazzi nella variante maschile Topman. L’ultima tendenza? La linea firmata da Kate Moss. Primark č  altrettanto famoso per i prezzi accessibili e per l’ampio assortimento di abbigliamento e accessori. Londra č una destinazione perfetta per approfittare in ogni momento dei saldi e delle offerte dei migliori negozi. Nella sezione What’s new Shop del sito di Visit London, www.visitlondon.com, tutti gli aggiornamenti sui saldi in corso.

 Versione stampabile




Torna