In occasione della seconda edizione della conferenza Transform, avvenuta a New York lo scorso 13 settembre, Lenovo ha annunciato una serie di nuovi prodotti, partnership e soluzioni ideate per il business dei clienti, che rafforzano l’attuale strategia di Intelligent Transformation dell’azienda.

Yang Yuanqing, Presidente e CEO di Lenovo: Oggi diamo il via ad importanti partnership con leader di settore e annunci di prodotto che confermano il nostro impegno nella realizzazione del grande potenziale dell’Intelligent Transformation. Dalla più vasta gamma di offerta di dispositivi al mondo, alla leadership nel data center, fino alle soluzioni verticali intelligenti basate su algoritmi, fondate sulle solide partnership che Lenovo ha costruito nel corso degli anni, possiamo dire di avere un programma completo per l’Intelligent Transformation, che comprende la più vasta gamma di offerta di device al mondo, la leadership nel data center e le soluzioni verticali intelligenti basate su algoritmi, fondate sulle partnership che abbiamo costruito nel corso degli anni.

Una nuova importante partnership - Lenovo ha annunciato una nuova partnership globale con NetApp, numero due globale dell’external storage dietro a DellEMC e numero uno nell’ambito flash: una collaborazione strategica che, sfruttando i punti di forza delle due aziende, aiuterà i clienti a modernizzare le loro infrastrutture IT ed accelerare la loro digital transformation.

Lenovo continua a smuovere il mercato dei Data Center con soluzioni centrate sulle esigenze del cliente, e l'annuncio di oggi con NetApp conferma il nostro impegno a fornire la migliore offerta di storage e data management, in grado di rivolgersi al 90 per cento delle esigenze del mercato storage, al posto dell’attuale 15 per cento. - ha detto Kirk Skaugen, Executive Vice President di Lenovo e Presidente del Data Center Group - Il nostro approccio legacy-free allo sviluppo di prodotti e servizi per il Data Center ci porta a lavorare con i migliori partner del settore per offrire ai clienti la tecnologia più adatta a gestire la loro intelligent transformation.

A seguito di tale partnership Lenovo e NetApp svilupperanno e introdurranno sul mercato nuovi prodotti e soluzioni di flash storage ad alte prestazioni, scalabili attraverso tutta la rete aziendale e nel cloud. Le due aziende realizzeranno una nuova joint venture in Cina, che, a partire dalla prossima primavera, fornirà soluzioni nel mercato dati e storage nel mercato cinese, che, attualmente, mostra la maggiore crescita.

ThinkShield - Lenovo ha presentato, ThinkShield, una linea omnicomprensiva di soluzioni per la sicurezza IT, studiata, appositamente, per proteggere i dispositivi, le identità e le credenziali degli utenti, lungo l’intero ciclo di vita dei prodotti. La linea ThinkShield offre, infatti, una suite di tecnologie e controlli. Collaborando con vari partner, come, ad esempio, Intel, MobileIron e Absolute, Lenovo offre, in questo modo, agli utenti ed agli amministratori IT più modalità per mantenere i dati protetti ed al sicuro.

Intel e Lenovo hanno una partnership di lunga data nella promozione dell'innovazione sulla piattaforma Intel vPro in diverse aree di interesse delle aziende quali ad esempio la sicurezza. - ha detto Tom Garrison, Vice President, Client Computing Group e General Manager, Desktop, Commercial & Channel (DCC) di Intel - Lenovo ThinkShield permette di fare un ulteriore passo avanti con funzionalità quali la Transparent Supply Chain e l'autenticazione multifattoriale, e costituisce quindi una potente soluzione per rendere più sicuro il lavoro dei professionisti di oggi.

Novità nel settore laptop - Lenovo ha presentato anche ThinkPad X1 Extreme, la più recente novità nella sua offerta di laptop premium ThinkPad X1, già presentata a fine agosto all’IFA di Berlino. Il notebook, sottile e leggero, basato su Windows 10 e progettato per utenti avanzati e prosumer con esigenze di calcolo ad alte prestazioni, include, per primo, la grafica Nvidia.

Gli utenti aziendali sono abituati a usare tecnologie di alto livello nelle loro case, con smartphone all'avanguardia, tablet, PC e dispositivi smart. - ha aggiunto Christian Teismann, senior vice president and general manager di Lenovo Worldwide Enterprise Business - Si aspettano la stessa tecnologia al lavoro. Desiderano un'interazione più smart con display, touch, audio e voce migliori, e trovano tutto questo nel nuovo ThinkPad X1 Extreme.

Internazionalità - Luca Rossi, President Emea e Latin America e Vice President di Lenovo, ha presentato i seguenti, significativi, dati: disponiamo di 34 siti produttivi e di Centri di Ricerca e Sviluppo in tutto il mondo, siamo presenti in 160 Paesi con 60 filiali dirette e 50mila dipendenti, per un fatturato nell’ordine dei 50 miliardi di dollari all'anno, ma soprattutto rappresentiamo al nostro interno numerose culture diverse. Solo per fare un esempio, nel nostro Comitato esecutivo vi sono 14 persone, tra cui due italiani (Rossi e Gianfranco Lanci, Presidente e COO dell’azienda), di sette nazionalità diverse che vivono tutti in Paesi diversi. - ha concluso Rossi - Questo è il tratto che ci contraddistingue rispetto a molti competitor: una cultura internazionale costantemente arricchita dalle diversità, alla quale noi attribuiamo massima rilevanza.

Info: www.lenovo.com/it

Giovanni Scotti

  • img1
  • img2
  • img3
  • img4
  • img5
 Versione stampabile




Torna