Al top del lusso in Irlanda

Concedetevi un’esperienza irlandese top alloggiando in un hotel favoloso, in un castello o a bordo di un magnifico treno.

Chi si reca a Belfast può ora scendere al nuovissimo Titanic Hotel, situato nell’ex quartiere generale di Harland & Wolff, costruttori della nave più famosa del mondo: affacciato sul Titanic Quarter, sede dello spettacolare edificio del Titanic Belfast, è un gioiello storico e architettonico, fornito di camere arredate con gusto squisito che riflette l’innovativa abilità artistica di Harland & Wolff.

La nuova Crom Castle Experience nella Contea di Fermanagh, offre la possibilità di condividere la vita di una famiglia aristocratica. Infatti, John Crichton, settimo Conte di Erne e Barone di Fermanagh, apre la sua dimora ancestrale agli ospiti che desiderano trascorrere le vacanze in sua compagnia: l’ottocentesco Crom Castle, che sorge in un magnifico parco di oltre 76 ettari, lambito dalle acque del Lough Erne, offre anche fantastiche escursioni nel parco, gite in barca e una visita alla magione, sempre in compagnia di sua signoria.

Un altro tipo di lusso è quello offerto da un viaggio a bordo del magnifico Belmond Grand Hibernian, che propone tre diversi affascinanti viaggi in treno in varie zone dell’Irlanda: a nord con il Realm of Giants, ad ovest con il Legend and Loughs of Killarney and Connemara, e il Grand Tour of Ireland.

Le belle cabine del treno mescolano il lusso moderno con l’eleganza tradizionale, la cucina è eccezionale e l’ambiente è vivacizzato da musicisti e storyteller.

www.irlanda.com

City breaks a Malaga, Valencia, Bilbao

Quando staccare la spina, ha un sapore tutto spagnolo, alloggiando negli hotel Barcelò.

Malaga, ad esempio, non fa solamente rima con spiagge, relax, sole ed estate, ma anche con cultura, storia e tradizioni. Città natale di Picasso, vivace, culturalmente ricca e allegra, sta vivendo un rinnovamento culturale, che offre un’ampia scelta tra musei e centri d’esposizione. Numerose sono le possibilità e le alternative per tutti coloro che sono a caccia di esperienze nuove e fuori dal comune. Autenticità e varietà sono ciò che il turista cerca, e Barcelò Hotel Group, per rimanere in linea con le richieste dei suoi ospiti, propone un’esperienza unica, fuori dalle rotte tradizionali, alla scoperta di Malaga e delle sue mille sfaccettature. Barcelò Malaga vuole mostrare i lati più segreti e autentici di questa accogliente cittadina grazie a un gruppo di insiders, i The Locals, esperti in differenti settori, quali gastronomia, moda, arte e lifestyle.

A Valencia tradizione e modernità si amalgamano in un perfetto equilibrio in cui è dovere perdersi per vivere a fondo la città. Alcuni visitatori sono attratti dalla storia e dalla cultura, altri dalla forte presenza di tradizioni e dalla cultura gastronomica. La “Città delle Arti e della Scienza” è lo spazio culturale da non perdere assolutamente, con i suoi 350.000 metri quadrati di storia, arte, cultura e tradizioni, in una vera e propria città nella città.

Il 2018 è l’anno di Bilbao, la città ha infatti ricevuto il titolo di miglior città europea dell’anno, il che la rende una delle principali destinazioni da non perdere assolutamente. Una delle ragioni per le quali visitare questa città è sicuramente l’architettura che caratterizza gli edifici creando un mosaico di colori e vivacità.

www.barcelo.com

Magia d’inverno in Slovenia

Le vette sono già innevate e la Slovenia si trasforma in una vera fiaba invernale, con le sue piccole località sciistiche che offrono una piacevole atmosfera familiare e le luci calde che illuminano le strade decorate a festa. Slittini e sci alla mano, lasciatevi semplicemente incantare dalla natura meravigliosa e godetevi più attività invernali possibili, prima di rilassarvi gustando un ottimo vin brûlé o un tè intorno al fuoco, ascoltando una tra le tante esibizioni musicali in programma.

Kranjska Gora è famosa per la Coppa del Mondo di salto con gli sci di Planica e per la Coppa del Mondo di discesa maschile a Vitranc. Le sue ottime piste regalano dolci pendii, un vero paradiso per sciatori principianti o poco esperti. Qui, alberghi e appartamenti turistici, si trovano nelle immediate vicinanze delle piste, che presentano varie difficoltà e sono collegate da un sistema di 13 impianti di risalita, 4 seggiovie a quattro posti e 1 seggiovia a due posti, che coprono 120 ettari di terreno. Kranjska Gora è ideale anche per lo sci di fondo, con i suoi 40 km di piste, per lo slittino, le passeggiate con le ciaspole, l’arrampicata su cascate di ghiaccio e il pattinaggio su ghiaccio all'aperto.

Quello di Maribor è il più grande comprensorio della Slovenia, con i suoi 60 km di piste di sci alpino che si estendono dalla stazione inferiore della funivia fino allo Zigartov Vrh (1346) e poi nella parte superiore, occidentale del massiccio (1546). La neve è garantita per 100 giorni grazie ad una copertura del 95% di innevamento artificiale. Un chicca: qui non si scia solo di giorno… la città, infatti, presenta una delle piste illuminate più lunghe in Europa!

www.terme-maribor.si

www.slovenia.info

Sciare sulle montagne canadesi con Canada Experience®

Con Canada Experience ora è possibile andare alla scoperta delle famose piste da sci in British Columbia a Whistler Blackcomb Mountains dove si è appena aperta la stagione invernale.

Whistler Blackcomb, conosciuta come la più nota località sciistica del Nord America che dista un'ora di auto di Vancouver, è una meta cosmopolita e comprende due aree: Whistler e Blackcomb con le rispettive montagne omonime separate da una vallata. Tra i plus della destinazione spiccano i 39 impianti di ultima generazione, un sistema integrato di 200 piste per tutti i gusti e livelli che si snodano dai 676 metri fino ai 2.284 metri di altitudine usufruibili con un unico skipass. Numerosi resort, ristoranti e locali completano l'offerta e animano il soggiorno nella cittadina.

Da non perdere la telecabina PEAK 2 PEAK Gondola, sospesa sulla valle per 4,4 km, che collega i due versanti permettendo il trasferimento da una montagna all'altra godendo di un meraviglioso panorama.

Famose le piste Couloir Extreme ed il canalone stretto di Pakalolo, ed infine il "Whistler Olympic Park" location dei Giochi Olimpici Invernali (Vancouver 2010). La zona consente anche di effettuare numerose attività outdoor come la slitta trainata dai cani o l' heli-ski per raggiungere vette spettacolari.

www.canadaexperience.it

Franca Scotti

  • img1
  • img2
  • img3
  • img4
 Versione stampabile




Torna