Nel 1984 Dany Sanz, pittrice e scultrice di formazione, divenuta poi Make Up Artist e Direttrice di una scuola di truccatori, decide di fondare una sua società, MAKE UP FOR EVER, per rispondere alle esigenze dei truccatori professionisti. Generosa e appassionata del suo lavoro, Dany crea prodotti adatti a tutti i mestieri e a tutti gli stili di trucco, dai più accademici e tradizionali a quelli più stravaganti e innovativi.

Molto presto apre la sua prima boutique al 5 di rue della Boétie a Parigi riservata a truccatori professionisti che per la prima volta trovano prodotti inediti sul mercato. In poco tempo questo atelier-ufficio-studio diventa un luogo di culto per gli appassionati del colore e del make up.

Vero e proprio laboratorio di idee e luogo di sperimentazione, frequentato da un pubblico accorto e ricercato – a partire dalla location - fa della discrezione un proprio atout. Qui, all’interno di un cortile di un palazzo haussmannien, sfilano truccatori professionisti, star, ballerini che, insieme a tutti gli altri artisti, scambiano consigli e indirizzi. Benché sin da subito ogni uomo e donna trovassero in questo spazio il luogo di riferimento, nel 2011 Make Up For Ever decide di dare le chiavi d’ingresso nel suo universo ad un pubblico più ampio. Rivolgersi all’esterno, senza mai tradire le proprie radici profondamente ancorate alla tradizione.

Dopo l’esperienza negli USA, MAKE UP FOR EVER e Sephora hanno aperto le porte del loro primo shop in shop in Europa, al primo piano del flagship Sephora di Corso Vittorio Emanuele a Milano.

Da sempre gli spazi di MAKE UP FOR EVER evocano l’universo degli studios cinematografici e dei backstage. Le strutture in legno wengé e alluminio, generalmente usate nelle case discografiche, così come i proiettori e le strutture metalliche, sono tutti elementi che hanno contribuito a enfatizzare l’identità del marchio. Forte di questo concetto unico, MAKE UP FOR EVER mantiene e ripropone questi elementi in un contesto contemporaneo, coniugando le nuove tecnologie e privilegiando sempre l’esperienza interattiva con i suoi clienti. Inoltre si potranno trovare:

Una Make Up School – disponibili alla clientela vere e proprie lezioni di trucco innovative, divertenti e personalizzate, one-to-one o in gruppo, diurne e, su richiesta, anche serali. Grazie ad un’ampia scelta di moduli, si possono apprendere tutti i trucchi dei PROS: con o senza appuntamento, ci si può concedere da 25 a 60 minuti di glamour, con dei risultati davvero sorprendenti. Si posso fare lezioni di trucco tradizionali, classiche, per coloro che non ricercano una metodologia specifica e desiderano solo un servizio immediato e impeccabile. Animato da un’equipe di truccatori professionisti riconosciuti a livello internazionale, la Make Up School vi trasporterà nell’universo degli studios cinematografici e nei backstage delle sfilate internazionali.

Un desk comune – nei 50 metri quadrati trova spazio una grande tavola dove i clienti possono sedersi e provare i prodotti prima o dopo i loro acquisti. Da sottolineare che tutta la gamma degli ombretti MAKE UP FOR EVER farà bella mostra di se proprio al centro di questo desk, per permettere ai clienti di sperimentare le diverse colorazioni o di creare palette personalizzate.

Un melange di contrasti e di luci, di colori satinati, mobili d’arredo – nuovi e vecchi – tutto è pensato per accogliere al meglio i clienti.

Se ad oggi nei punti vendita Sephora MAKE UP FOR EVER poteva esprimersi con circa 365 prodotti, questa nuova boutique consentirà al brand di presentare una gamma molto più ricca e completa, inclusa la linea “PRO ONLY”, che avrà uno spazio dedicato ad hoc. Una gamma di prodotti tecnici, colorati, in packaging inediti, sempre più grandi per un effetto ancor più spettacolare.

 Versione stampabile




Torna