FOCUS ON LINE - RIVISTA N 4, 3 giugno 2019

Nuove Tecnologie, Vetrina di prodotti tecnologici

Lenovo e Qualcomm: Project Limitless, il primo PC 5G
Le due aziende leader hanno mostrato al COMPUTEX la nuova importante conquista nella tecnologia

Al COMPUTEX di Taipei è stato presentato Project Limitless, nato dalla collaborazione pluriennale tra Lenovo, società da 51 miliardi di dollari che fa parte della classifica “Fortune 500”, e Qualcomm volta a sviluppare una nuova classe di PC 5G always-on, sempre connessi e progettati per un’esperienza di computing moderna e intelligente.

Questa partnership, grazie anche alla nuova piattaforma Snapdragon 8cx per il 5G, apre le porte a un’esperienza utente rivoluzionaria sia in ambito consumer che business.

Questo laptop Lenovo ultraportatile è il primo in assoluto con il modem Qualcomm Snapdragon X55 5G, in grado di connettersi a una rete 5G superveloce. La transizione da 3G a 4G LTE ha già trasformato il modo in cui le persone usano i loro smartphone; allo stesso modo, Lenovo vede l'enorme potenziale di crescita del 5G in ambito computing, l’esperienza d’uso sarà sempre più veloce e moderna grazie a PC più veloci, sempre connessi, e un ambiente di condivisione più immersivo.

In Lenovo, non ci limitiamo a migliorare la tecnologia. Tutto ciò che facciamo è pensato per migliorare l'esperienza delle persone. - ha dichiarato Johnson Jia, Vice President and General Manager, Consumer Business of Intelligent Devices Group, Lenovo - Con il 5G nei PC, possiamo soddisfare gli utenti che hanno bisogno di più velocità: per il trasferimento di file e lo streaming di video in 4K, 8K e persino AR/VR; video chat sempre più veloci e di alta qualità in anche movimento; per refresh sempre più rapidi per chi vuole giocare in movimento. Quando diciamo connettività senza limiti, intendiamo: gli utenti di PC 5G in tutto il mondo risparmieranno tempo, rimarranno produttivi o si ptranno divertire online praticamente ovunque, in qualsiasi momento.

Snapdragon 8cx, lo Snapdragon più estremo di sempre, consente un’esperienza utente coinvolgente e soddisferà le esigenze di chi tendenzialmente si sposta di frequente con velocità dati multi-gigabit, lunga durata della batteria, applicazioni aziendali e funzionalità di sicurezza, senza rinunciare a form factor sottili, inclusi computer portatili. Con Project Limitless, gli utenti multi-tasking sempre in movimento e i nativi digitali godranno dei vantaggi mobile di uno smartphone senza doversi preoccupare di connessione Wi-Fi o hotspot mantenendo la produttività del PC a cui sono abituati.

Immagina di attivare una traduzione in tempo reale mentre stai parlando con qualcuno dall’altra parte del mondo, tra colleghi che parlano inglese e cinese. O, studenti di cinema che collaborano online durante la modifica di filmati video in tempo reale e caricano il film finito quasi istantaneamente. Il laptop2 5G ultraportatile di Lenovo, abbinato alla bassissima latenza di Snapdragon 8cx e alle prestazioni estreme, è progettato per rendere possibili questi e molti altri scenari.

La nuova generazione di PC sempre connessi è arrivata. I primi risultati di Project Limitless saranno visibili ad inizio 2020, a prova della continua innovazione di Lenovo e Qualcomm nell’industria PC. Non vediamo l’ora di scoprire cosa il mondo saprà fare con una tecnologia più intelligente nelle mani di più persone.

Info: www.lenovo.com/it.

G. S.