FOCUS ON LINE - RIVISTA N 15, 28 novembre 2014

Food and beverage, Tendenze

Loison al Salone del Gusto di Torino
I Presidi Slow Food punto di forza della Loison che vince anche il premio Slow Pack 2014

Concluso il Salone del Gusto, l’evento internazionale tenutosi a Torino dal 23 al 27 ottobre. è tempo di bilanci per Loison: sono stati degustati oltre 100 chili di panettoni ed è stato ricevuto il premio nella categoria Filiera del packaging primario, secondario e terziario per la capacità di aver saputo esprimere la storia del proprio prodotto con eleganza e raffinatezza su tutte le tipologie d’imballaggio.

Lo stand Loison, caratterizzato dall’allestimento curato dallo Stile “Sonia Design”, è stato preso d’assalto sin dal primo giorno, per degustare l’inconfondibile gusto dei Panettoni Loison: e il pubblico ancora una volta ha saputo apprezzare il lavoro e la passione di un piccolo laboratorio artigiano di Costabissara (VI) che ha fatto degli Ingredienti Presidi Slow Food un suo punto di forza: il Mandarino tardivo di Ciaculli, il Chinotto di Savona, il Pistacchio di Bronte e la vaniglia Mananara del Madagascar sono ingredienti unici e selezionati per la loro rarità ed eccellenza, utilizzati dalla Loison già dagli anni 2000.

Un Salone che quest’anno ha riconosciuto nel packaging Loison, oltre alla grande bellezza curata nei minimi dettagli, uno strumento di comunicazione trasparente, esaustivo ed efficace nel trasmettere ogni informazione utile al cliente, al punto tale da meritarsi il premio Slow Pack 2014, nella categoria Filiera del packaging primario, secondario e terziario, “per la capacità di aver saputo esprimere la storia del proprio prodotto con eleganza e raffinatezza su tutte le tipologie d’imballaggio”.

Tanti gli amici dell’azienda: giornalisti, blogger, amici appassionati e affezionati; dall’Italia e anche dall’estero, persino dal Sudafrica. E in questa festa da tutto esaurito sono stati degustati oltre 100 chili di superbi Magnum Loison, tra cui anche un Evento Magnum da 10 chili! I Panettoni che hanno catturato di più? Sicuramente al Mandarino Tardivo di Ciaculli, all’Amarena e al Fico. Ma anche il gusto tradizionale del panettone Classico, e soprattutto quello intrigante del Panettone Liquirizia e Zafferano, che ha fatto letteralmente impazzire i palati più sofisticati ed esigenti, già avvezzi ai prodotti Loison.

Info: www.loison.com - www.insolitopanettone.com.

F. G Scotti