FOCUS ON LINE - RIVISTA N 9, 30 ottobre 2012

In viaggio tra gusto e cultura, Itinerari italiani

Sauze d’Oulx Chalet il Capricorno
Oasi di stile, charme, accoglienza …. ritmi d’altri tempi sulle piste della Via Lattea

L’inverno dello Chalet il Capricorno, quattro stelle di raro charme a quota 1800m, lungo la storica Pista les Clotes di Sauze d’Oulx (To), inizia il 26 ottobre.

In grande anticipo rispetto alla stagione sciistica e al calendario meteorologico, proprio per offrire agli ospiti l’occasione di cogliere gli umori, i profumi e i colori della montagna nel suo mutare di aspetto....fra gli umori autunnali di una natura ovattata e in una cornice di boschi pennellati di rosso del Parco del Gran Bosco di Salbertrand.

Inaugurato nel 1966 e dal 2010 nelle mani di una nuova proprietà - una famiglia torinese, affettivamente legata al posto - questo piccolo hotel  “da collezione” che preserva emozioni semplici quanto autentiche, si sta preparando ad aprire un nuovo capitolo della sua lunga storia, suggellata negli anni da menzioni sulle più prestigiose guide, prima fra tutte la Guida Michelin. Sotto la guida di una direzione sempre più motivata a fare di questa bomboniera alpestre un esempio di accoglienza di classe in Alta Valle di Susa, dopo un periodo di sperimentazione su più livelli, Il Capricorno si presenta alla vigilia della stagione invernale 2012 -2013 con una squadra rinnovata e riplasmata secondo una precisa filosofia di stile, charme, accoglienza e professionalità, quando ancora tutta la valle continua il suo profondo letargo.

Lo Chalet in pietra e legno, circondato dal silenzio dei boschi, si distingue per le sue dieci camere (ognuna dedicata ad un segno zodiacale) ed una infinità di imperdibili dettagli, curiosità, oggetti originali Anni ’30 e ’40. Ma assicura al tempo stesso un comfort di alto livello e moderne tecnologiche che vanno dalla connessione internet Wi-Fi alla TV satellitare.

Stella a sé stante dello Chalet Il Capricorno, è il ristorante Naskira – aperto anche alla clientela esterna.

Un “laboratorio” della nascente HACM (Accademia Alta Cucina di Montagna), accademia in cui Andrea Carle, chef talentuoso e attento alle tradizioni, ed un ambizioso gruppo di giovani cuochi promettenti lavorano per esprimere al meglio l’essenza, la cultura, la civiltà della montagna traendo ispirazione dalle stagioni, dagli ingredienti locali, dalle tradizioni valligiane e piemontesi. Spunti che, periodicamente sono il tema di particolari serate “a tema" e, su richiesta, di  eventi su misura.

Un incubatore di piacevoli esperienze culinarie assemblate in menu stagionali “ad hoc” per i grandi ed una selezione di simpatici piatti, come le farfalline fatte a mano, appositamente studiati per i più piccoli.

All’esterno del ristorante, una Terrazza panoramica di 300 mq rende i momenti di pausa ancora più speciali, scaldati dal sole pieno del giorno o dalle sfumature di tramonti che toccano il cuore. O a sera, da tappeti di stelle che pare di poter toccare con un dito. 

Con accesso diretto dalla pista Les Clotes, il bar Orsa Maggiore (aperto, in inverno, dalle 9 a chiusura delle piste), è invece un punto di ritrovo per spuntini e gustosi “fuori pasto” dolci e salati.

Cuore dell’hotel è poi il salone St. George, ambiente contornato da ampie finestre e caratterizzato da  pregevoli pezzi di antiquariato. Il luogo dove ritrovarsi, dopo una giornata sugli sci o all’aria aperta, per concedersi momenti di puro relax prima o dopo cena tra un aperitivo, un buon liquore o una tisana.

Per i bimbi, beniamini dell’hotel (così come i piccoli animali) il luogo della ricreazione, dove vedere un film, ascoltare con gli occhi sgranati una fiaba, ammirare al di là dei vetri l’evoluzione degli scoiattoli e degli altri simpatici abitanti del bosco.

A 90 chilometri da Torino e 230 km da Milano, lo “Chalet il Capricorno” è un luogo ideale per chi intende “sconnettersi” dal mondo anche solo per un week end, coccolati dalla visione a perdita d’occhio di boschi e cime delle Alpi Cozie, e dal piacere di giornate che iniziano con dolci appena usciti dal forno e marmellate “home made”. Seguendo il ritmo delle stagioni, lo Chalet si trasforma in un Eden dello sci alpino e delle passeggiate con le racchette da neve, da trekking e dell’alpinismo, in punto di partenza per gite in quad. In estate, è tempio della mountain bike come della fotografia e delle botanica (l’hotel è prossimo ad uno degli accessi del Parco Naturale del Gran Bosco) durante le quali non sarà difficile avvicinare scoiattoli, cervi, volpi.

Chi dispone di qualche giorno in più, può scoprire alcune dei tanti richiami artistici e culturali di questo corridoio alpino che sin da epoca remota fu transito tra Italia e Francia. Passaggio di pellegrini e viandanti che sostavano alla Abbazia di Novalesa o alla Sacra di San Michele (che ha ispirato Umberto Eco per “In nome della Rosa”), come da eserciti di opposte fazioni che, asserragliati nei forti di Exilles, Bramafan, Chaberton e Fenestrelle, come sul pianoro dell’Assietta, contribuirono a scrivere pagine e pagine della storia del Piemonte e della futura Italia.

Le ridotte dimensione dello Chalet Il Capricorno consentono anche l’organizzazione “su misura” di ricevimenti e banchetti selezionati, meeting esclusivi. Nel salone come nella sala da pranzo o, nella bella stagione, all’aperto.

Lo Chalet il Capricorno si trova a monte dell’abitato di Sauze d’Oulx, stazione di villeggiatura estiva ed invernale dell’Alta Val di Susa. Una delle culle storiche dello sci italiano, nonché sede Olimpica nel 2006 e uno dei crocevia della Via Lattea (320 Km di piste). Facile da raggiungere in auto (9 Km dallo svincolo di Oulx della A32 Torino – Bardonecchia), la si raggiunge anche in treno (stazione di Oulx, servita anche dalla linea ferroviaria internazionale Milano – Torino – Parigi). Da qui, navetta o transfert su richiesta

Durante la stagione invernale, lasciata l’auto lungo via Clotes, é possibile raggiungere l’hotel in seggiovia, e, per i non sciatori, anche con il quad o la motoslitta dello Chalet. Grazie alla nuova pista dedicata, dall’ inverno 2012-2013 l’accesso alla struttura è consentito senza  vincoli di orario.

Info e prenotazioni: Chalet il Capricorno**** - Via Case Sparse 21, 10050, Sauze d’Oulx (To) - Tel: 0039 0122-850273 - www.chaletilcapricorno.it - info@chaletilcapricorno.it.