FOCUS ON LINE - RIVISTA N 3, 23 marzo 2023

Arredo e Design, Tendenze

Gruppo Cosentino: il concorso Let’s Design – Progettare in Dekton,
esposti a Milano i prototipi dei vincitori

A Milano, presso il Cosentino City Milano di piazza Fontana 6, sono esposti i quattro propotipi dei progett vincitori della 1° edizione di Let’s Design - Progettare in Dekton, il concorso di idee per interior designer e architetti d’interni operanti in Italia promosso dal , leader mondiale nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design.

Molti progettisti hanno aderito al bando per realizzare complementi d’arredo sperimentando la versatilità della superficie ultracompatta Dekton, una sofisticata miscela di vetro, materiali porcellanati e quarzo, con proprietà tecniche eccezionali: elevata resistenza meccanica agli agenti chimici, ai raggi ultravioletti e alle temperature estreme che non ne modificano colore e forma; elevata idrorepellenza e manutenzione minima.

I progetti pervenuti da tutta Italia sono stati valutati e selezionati da un’autorevole giuria, sottoposti poi al giudizio dell’impreditore Joe Bastianich, testimonial del brand, e al voto popolare del pubblico del Fuorisalone 2022, reso possibile da una serie di QR code in realtà aumentata dislocati per la city sviluppati in collaborazione con Dos - Design Open Spaces.

Quattro i progetti vincitori, uno per ogni categoria prevista dal bando della prima edizione: Cucina, Bagno, Living e Outodoor:

Per la categoria Cucina | Progetto Vincitore: Convivio, design Giorgia Montanari

La cantinetta per vini freestanding in Dekton Liquid Sky 22 rivoluziona l’esperienza di degustazione enologica.

Questa cantinetta, automatizzata da una app sviluppata ad hoc, permette di personalizzare ogni aspetto del tasting, dalla scelta di un vino, al controllo della temperatura di servizio, fino alla selezione dell’abbinamento con i cibi.

Per la categoria Bagno | Progetto Vincitore: Cover, design Angelo Ferrucci

Il lavabo freestanding. Dekton Kelya permette di modellare la base portante e la vasca del lavabo concepiti come un unico volume aggettante dalle linee squadrate, che può essere personalizzato con un anello scultoreo disponibile di diversi materiali da inserire a incasso e sostituibile a piacere.

Per la categoria Living | Progetto Vincitore: Luminosa, design Massimo Mussapi

Suggestivo sistema di illuminazione a luce indiretta che impiega una lastra di Dekton Natura 22 come superficie riflettente.

Un complemento d’arredo modulabile, con varianti dimensionali e compositive, funzionale a illuminare e dividere gli spazi.

Per la categoria Outdoor|Progetto Vincitore: Arch, design Silvana Barbato e Yulia Pyanzina

La lampada modulare in Dekton Laurent e Natura 22, può essere integrata nella facciata di uno stabile in continuità con il rivestimento o utilizzata come applique.

Il concept trae ispirazione dalla forma dell’arco dell’Antica Roma per dare ritmo e movimento alla parete dell’edificio.

Di facile installazione, è in grado di aggiungere valore alla superficie su cui è applicata con effetti di luce ed elementi di design.