FOCUS ON LINE - RIVISTA N 7, 26 agosto 2021

Nuove Tecnologie, Internet, privacy e sicurezza

Qualcomm: la piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G
La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G accelera e scala lo sviluppo per i produttori di droni per fornire potenti droni industriali e aziendali 5G purpose built

Dopo il successo dell'Ingenuity Helicopter su Marte come svolta fondamentale per il volo senza pilota alimentato dalla piattaforma Qualcomm Flight - Qualcomm Technologies alimenta la sua leadership nel settore dei droni svelando Qualcomm Flight RB5 5G, la prima piattaforma per droni al mondo e il primo progetto di riferimento per offrire sia capacità 5G che AI.

Questa nuova soluzione aiuta ad accelerare lo sviluppo per i droni commerciali, aziendali e industriali, e scatena possibilità innovative per le industrie che cercano di adottare soluzioni per droni e realizzare i vantaggi dell’intelligent edge.

La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G, alimentata dal processore Qualcomm QRB5165, si basa sulle ultime offerte IoT di Qualcomm Technologies, offrendo una soluzione che guiderà la prossima generazione di droni 5G ad alte prestazioni e basso consumo.

In qualità di motore principale della proliferazione globale del 5G, Qualcomm Technologies ha agito come catalizzatore e visionario nel permettere al 5G di scalare e rivoluzionare l'industria della robotica e dei droni.

La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G porta capacità all'avanguardia all'industria dei droni condensando più tecnologie complesse in un sistema di droni strettamente integrato per supportare applicazioni in evoluzione e nuovi casi d'uso in vari settori, tra cui film e entertainment, sicurezza e risposta alle emergenze, delivery, difesa, ispezione e mappatura.

Dev Singh, senior director, business development e general manager di autonomous robotics, drones and intelligent machines di Qualcomm Technologies, ha dichiarato: Abbiamo continuato a coinvolgere molte aziende leader nel settore dei droni, abilitando oltre 200 membri dell'ecosistema globale della robotica e dei droni, oltre a guidare e promuovere costantemente la standardizzazione mondiale e le capacità 5G trasformative in organizzazioni come 3GPP, GSMA, Global UTM Alliance, Aerial Connectivity Joint Initiative (ACJA), ASTM. - ha aggiunto Dev Singh - Siamo orgogliosi di proseguire il nostro slancio nell'abilitare la trasformazione digitale delle industrie globali svelando la piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G, una soluzione costruita appositamente per lo sviluppo di droni con caratteristiche di autonomia e intelligenza migliorate, portando capacità di volo connesse premium ai segmenti industriali, aziendali e commerciali.

Il calcolo eterogeneo e ad alte prestazioni della piattaforma Qualcomm Flight RB5 a bassissimo consumo energetico fornisce un'inferenza efficiente dal punto di vista energetico per l'AI e il Machine Learning (ML) che consente ai droni di essere completamente autonomi. Le capacità rivoluzionarie della fotocamera offrono capacità di immagine e prestazioni premium.

Con la connettività 5G e Wi-Fi 6, questa piattaforma migliora le capacità di volo oltre la linea visiva di vista (BVLOS) per supportare un volo più sicuro e affidabile. Inoltre, i controlli di sicurezza da soli non possono più garantire la sicurezza dei droni industriali e commerciali, soprattutto quando si passa alle operazioni Beyond Visual Line of Sight. La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G è dotata di un'unità di elaborazione sicura Qualcomm per supportare le moderne richieste di protezione della sicurezza informatica dei droni come elemento chiave per la protezione dei dati e i requisiti di sicurezza.

Qualcomm Technologies sta lavorando con Verizon per completare i test di rete della piattaforma Qualcomm Flight RB5 per la rete Verizon 5G, e si aspetta che la piattaforma, dotata di 5G mmWave, sarà offerto tramite il Verizon Thingspace Marketplace.

Il design di riferimento del drone Qualcomm Flight RB5 5G è disponibile per la prevendita ora attraverso ModalAI.

Il kit di sviluppo Qualcomm Flight RB5 5G dovrebbe essere disponibile nel quarto trimestre del 2021. Per ulteriori informazioni sulla piattaforma, comprese le caratteristiche tecniche, visitare la pagina con i dettagli del prodotto.

I vettori globali e i leader dell'ecosistema IoT hanno già validato e supportato l’ultima soluzione per droni di Qualcomm Technologies:

AT&T - Kevin Hetrick, vice-president, access construction and engineering di AT&T, ha detto: Molti dei benefici previsti dei droni, tra cui la consegna, le ispezioni, la ricerca e il salvataggio, che richiederanno una connessione altamente sicura e affidabile, saranno ulteriormente accelerati e rafforzati con il 5G. Siamo entusiasti di vedere Qualcomm Technologies continuare a innovare con il loro ultimo annuncio su una piattaforma per i droni 5G.

Asia Pacifico Telecom - Shang-Chen Kao, chief technology officer, network and technology center di Asia Pacific Telecom, ha dichiarato: Come leader nei servizi di telecomunicazione innovativi a Taiwan, Asia Pacific Telecom Co., Ltd (APT) è entusiasta di lavorare con uno dei nostri più importanti partner strategici, Qualcomm Technologies, sul supporto dei droni 5G e AI-enabled. APT fornisce 5G e servizi di integrazione delle applicazioni per far progredire le prestazioni di robot e droni in diverse prospettive. Crediamo davvero che le capacità 5G integrate nella piattaforma consentiranno nuove esperienze autonome dei droni.

China Unicom - Li Kai, chief product officer, divisione IoT, China Unicom Digital Technology Company Limited, ha detto: L'era digitale abilitata al 5G ha ampliato i confini per ogni industria e China Unicom è impegnata ad ampliare i confini dell'ecosistema delle comunicazioni tradizionali e a lavorare insieme alla catena industriale per realizzare una reciproca complementarità. Come uno dei nostri importanti partner, Qualcomm Technologies ha lavorato con China Unicom per guidare l'integrazione del 5G e dell'IoT in casi d'uso verticali e fornire prodotti come moduli 5G e gateway industriali 5G per casi d'uso di automazione e robotica, con aree focalizzate che includono attrezzature industriali, produzione di ferro e acciaio, trasporti e porti, miniere ed energia, e sanità. - ha aggiunto Li Kai - Crediamo che l'annuncio della piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G andrà a beneficio di più casi d'uso. China Unicom non vede l'ora di approfondire le collaborazioni con Qualcomm Technologies in IoT e creare insieme un nuovo progetto per il 5G in futuro.

Everguard.ai - Sandeep Pandya, amministratore delegato di Everguard.ai, ha dichiarato: L'uso di droni per catturare immagini per la mappatura topografica dei cantieri, il monitoraggio dei progressi della costruzione, la sorveglianza della sicurezza e il monitoraggio delle attrezzature in combinazione con i sensori IoT che vengono distribuiti nei cantieri stanno rivoluzionando il modo in cui vengono realizzati i progetti di costruzione! I dati dei droni abilitati dal 5G possono essere sfruttati per liberare la potenza dell'intelligenza artificiale e degli algoritmi di machine learning, ottenendo enormi miglioramenti nella sicurezza, nell'efficienza e nella produttività dei progetti di costruzione.

Juganu - Qualcomm Technologies è stato un leader nell’ambito delle tecnologie innovative per anni e il loro annuncio della prima piattaforma di droni 5G e AI-enabled al mondo - la piattaforma Qualcomm Flight RB5 - è l'ultimo esempio della loro continua innovazione. Noi di Juganu siamo entusiasti di lavorare con Qualcomm Technologies mentre continuano ad ampliare i confini della tecnologia e non vediamo l'ora di utilizzare queste tecnologie per innovare la nostra tecnologia intelligente in modo rapido, sicuro e protetto.

Corea Telecom - Byungkyun Kim, head of device business unit di Korea Telecom, ha detto: KT è entusiasta che Qualcomm Technologies porti la tecnologia all'avanguardia dei droni 5G basata sulla piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G. Stiamo sfruttando la nostra profonda esperienza nel tradurre diversi servizi e casi d'uso in realtà attraverso le industrie verticali. Ci aspettiamo che Qualcomm Technologies espanda il settore dei droni basati sul 5G e apra la strada allo sviluppo dei droni basati sulla piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G.

LGU+ - Youngseo Jeon B2B, service development director di LG Uplus, ha detto: Il lancio da parte di Qualcomm Technologies della Qualcomm Flight RB5 5G Platform ha un grande significato per l'ecosistema dei droni in quanto l'integrazione dei droni con la comunicazione 5G e la tecnologia AI può massimizzare l'usabilità e la convenienza dei droni. - ha aggiunto Youngseo Jeon - Ci aspettiamo che il servizio U+ smart drone che contiene telecomunicazioni, controllo e video si combini con la piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G e svolga un ruolo chiave in diversi campi dell'industria dei droni.

ModalAI - Chad Sweet, amministratore delegato, co-fondatore di ModalAI, ha dichiarato: ModalAI accelera l'autonomia fornendo agli innovatori sistemi di percezione e comunicazione per robot e droni. Fin dalla nostra fondazione, ci siamo impegnati ad abilitare i produttori di robot aerei e terrestri con capacità che possono eccellere un ampio set di industrie. Siamo entusiasti di collaborare con Qualcomm Technologies per portare il primo drone 5G costruito appositamente che apre l'informatica d'avanguardia a un ampio set di integratori che possono costruire le loro applicazioni che sfruttano l'onda 5G aerea in arrivo.

MITRE - Rakesh Kushwaha, managing director, open generation program di MITRE-Engenuity, ha detto: L'affidabilità, la disponibilità e la bassa latenza del 5G consentono il comando e il controllo degli UAS precedentemente non disponibili, risolvendo considerazioni critiche sulla sicurezza degli UAS e consentendo il funzionamento oltre la linea visiva di vista (BVLOS). Con questa connettività e l'ulteriore vantaggio di spostare l'intelligenza sul bordo, stiamo iniziando a realizzare soluzioni reali con un impatto significativo sul business e la nostra vita quotidiana. - ha aggiunto Rakesh Kushwaha - La piattaforma Qualcomm Flight RB5 porta l'intelligenza avanzata alle decisioni autonome, consentendo di rilevare ed evitare (DAA) anche oltre la connettività di rete. Si tratta di un game changer. Siamo lieti che Qualcomm Technologies partecipi alla MITRE Engenuity Open Generation.

Taiwan Mobile - C. H. Wu, vice presidente, chief enterprise business officer di Taiwan Mobile, ha aggiunto: Siamo lieti di vedere Qualcomm Technologies innovare l'applicazione 5G drone continuamente, comprese le soluzioni relative alle imprese. Taiwan Mobile offre servizi "5G reale" con vantaggi più sicuri e più veloce per sostenere lo sviluppo creativo, e stare insieme con Open Possible.

TDK - Peter Hartwell, chief technology officer di InvenSense, una società del gruppo TDK, ha detto: TDK è estremamente entusiasta di unirsi a Qualcomm Technologies su una piattaforma per droni così all'avanguardia. TDK ha un focus multi-tecnologico sulla robotica attraverso un robusto portafoglio di prodotti - molti dei quali possono essere trovati sulla piattaforma Qualcomm Flight RB5 e sulle piattaforme TDK Mezzanine. La nostra decisione di collaborare con Qualcomm Technologies per utilizzare la tecnologia innovativa dei sensori insieme alla piattaforma Qualcomm Flight RB5, che credo sia il progetto di riferimento per droni più innovativo al mondo.

Verizon Skyward - Eric T. Ringer, co-fondatore, capo del personale di Skyward, una società Verizon, ha dichiarato: La piattaforma Qualcomm Flight RB5 fornisce una robusta piattaforma hardware che sta offrendo all'ecosistema degli sviluppatori di droni un percorso semplice per connettersi. Questo significa che i droni costruiti con la Qualcomm Flight RB5 Platform possono sfruttare l'enorme capacità di Verizon 5G Ultra Wideband per navigare nel mondo in modo più sicuro e produttivo che mai.

Zyter - Sanjay Govil, fondatore e amministratore delegato di Zyter, Inc., ha detto: Molti dei benefici previsti dei droni saranno ulteriormente accelerati e rafforzati con il 5G, che fornisce una connessione ad alta larghezza di banda che è sicura e affidabile. - ha aggiunto Sanjay Govil - Siamo entusiasti di iniziare a sfruttare e integrare la piattaforma Qualcomm Flight RB5 per i droni 5G nelle nostre soluzioni SmartSpaces IoT per campus e città intelligenti, costruzioni intelligenti e altre applicazioni.

Qualcomm: la piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G

La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G accelera e scala lo sviluppo per i produttori di droni per fornire potenti droni industriali e aziendali 5G purpose built

Dopo il successo dell'Ingenuity Helicopter su Marte come svolta fondamentale per il volo senza pilota alimentato dalla piattaforma Qualcomm Flight - Qualcomm Technologies alimenta la sua leadership nel settore dei droni svelando Qualcomm Flight RB5 5G, la prima piattaforma per droni al mondo e il primo progetto di riferimento per offrire sia capacità 5G che AI.

Questa nuova soluzione aiuta ad accelerare lo sviluppo per i droni commerciali, aziendali e industriali, e scatena possibilità innovative per le industrie che cercano di adottare soluzioni per droni e realizzare i vantaggi dell’intelligent edge.

La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G, alimentata dal processore Qualcomm QRB5165, si basa sulle ultime offerte IoT di Qualcomm Technologies, offrendo una soluzione che guiderà la prossima generazione di droni 5G ad alte prestazioni e basso consumo.

In qualità di motore principale della proliferazione globale del 5G, Qualcomm Technologies ha agito come catalizzatore e visionario nel permettere al 5G di scalare e rivoluzionare l'industria della robotica e dei droni.

La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G porta capacità all'avanguardia all'industria dei droni condensando più tecnologie complesse in un sistema di droni strettamente integrato per supportare applicazioni in evoluzione e nuovi casi d'uso in vari settori, tra cui film e entertainment, sicurezza e risposta alle emergenze, delivery, difesa, ispezione e mappatura.

Dev Singh, senior director, business development e general manager di autonomous robotics, drones and intelligent machines di Qualcomm Technologies, ha dichiarato: Abbiamo continuato a coinvolgere molte aziende leader nel settore dei droni, abilitando oltre 200 membri dell'ecosistema globale della robotica e dei droni, oltre a guidare e promuovere costantemente la standardizzazione mondiale e le capacità 5G trasformative in organizzazioni come 3GPP, GSMA, Global UTM Alliance, Aerial Connectivity Joint Initiative (ACJA), ASTM. - ha aggiunto Dev Singh - Siamo orgogliosi di proseguire il nostro slancio nell'abilitare la trasformazione digitale delle industrie globali svelando la piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G, una soluzione costruita appositamente per lo sviluppo di droni con caratteristiche di autonomia e intelligenza migliorate, portando capacità di volo connesse premium ai segmenti industriali, aziendali e commerciali.

Il calcolo eterogeneo e ad alte prestazioni della piattaforma Qualcomm Flight RB5 a bassissimo consumo energetico fornisce un'inferenza efficiente dal punto di vista energetico per l'AI e il Machine Learning (ML) che consente ai droni di essere completamente autonomi. Le capacità rivoluzionarie della fotocamera offrono capacità di immagine e prestazioni premium.

Con la connettività 5G e Wi-Fi 6, questa piattaforma migliora le capacità di volo oltre la linea visiva di vista (BVLOS) per supportare un volo più sicuro e affidabile. Inoltre, i controlli di sicurezza da soli non possono più garantire la sicurezza dei droni industriali e commerciali, soprattutto quando si passa alle operazioni Beyond Visual Line of Sight. La piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G è dotata di un'unità di elaborazione sicura Qualcomm per supportare le moderne richieste di protezione della sicurezza informatica dei droni come elemento chiave per la protezione dei dati e i requisiti di sicurezza.

Qualcomm Technologies sta lavorando con Verizon per completare i test di rete della piattaforma Qualcomm Flight RB5 per la rete Verizon 5G, e si aspetta che la piattaforma, dotata di 5G mmWave, sarà offerto tramite il Verizon Thingspace Marketplace.

Il design di riferimento del drone Qualcomm Flight RB5 5G è disponibile per la prevendita ora attraverso ModalAI.

Il kit di sviluppo Qualcomm Flight RB5 5G dovrebbe essere disponibile nel quarto trimestre del 2021. Per ulteriori informazioni sulla piattaforma, comprese le caratteristiche tecniche, visitare la pagina con i dettagli del prodotto.

I vettori globali e i leader dell'ecosistema IoT hanno già validato e supportato l’ultima soluzione per droni di Qualcomm Technologies:

AT&T - Kevin Hetrick, vice-president, access construction and engineering di AT&T, ha detto: Molti dei benefici previsti dei droni, tra cui la consegna, le ispezioni, la ricerca e il salvataggio, che richiederanno una connessione altamente sicura e affidabile, saranno ulteriormente accelerati e rafforzati con il 5G. Siamo entusiasti di vedere Qualcomm Technologies continuare a innovare con il loro ultimo annuncio su una piattaforma per i droni 5G.

Asia Pacifico Telecom - Shang-Chen Kao, chief technology officer, network and technology center di Asia Pacific Telecom, ha dichiarato: Come leader nei servizi di telecomunicazione innovativi a Taiwan, Asia Pacific Telecom Co., Ltd (APT) è entusiasta di lavorare con uno dei nostri più importanti partner strategici, Qualcomm Technologies, sul supporto dei droni 5G e AI-enabled. APT fornisce 5G e servizi di integrazione delle applicazioni per far progredire le prestazioni di robot e droni in diverse prospettive. Crediamo davvero che le capacità 5G integrate nella piattaforma consentiranno nuove esperienze autonome dei droni.

China Unicom - Li Kai, chief product officer, divisione IoT, China Unicom Digital Technology Company Limited, ha detto: L'era digitale abilitata al 5G ha ampliato i confini per ogni industria e China Unicom è impegnata ad ampliare i confini dell'ecosistema delle comunicazioni tradizionali e a lavorare insieme alla catena industriale per realizzare una reciproca complementarità. Come uno dei nostri importanti partner, Qualcomm Technologies ha lavorato con China Unicom per guidare l'integrazione del 5G e dell'IoT in casi d'uso verticali e fornire prodotti come moduli 5G e gateway industriali 5G per casi d'uso di automazione e robotica, con aree focalizzate che includono attrezzature industriali, produzione di ferro e acciaio, trasporti e porti, miniere ed energia, e sanità. - ha aggiunto Li Kai - Crediamo che l'annuncio della piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G andrà a beneficio di più casi d'uso. China Unicom non vede l'ora di approfondire le collaborazioni con Qualcomm Technologies in IoT e creare insieme un nuovo progetto per il 5G in futuro.

Everguard.ai - Sandeep Pandya, amministratore delegato di Everguard.ai, ha dichiarato: L'uso di droni per catturare immagini per la mappatura topografica dei cantieri, il monitoraggio dei progressi della costruzione, la sorveglianza della sicurezza e il monitoraggio delle attrezzature in combinazione con i sensori IoT che vengono distribuiti nei cantieri stanno rivoluzionando il modo in cui vengono realizzati i progetti di costruzione! I dati dei droni abilitati dal 5G possono essere sfruttati per liberare la potenza dell'intelligenza artificiale e degli algoritmi di machine learning, ottenendo enormi miglioramenti nella sicurezza, nell'efficienza e nella produttività dei progetti di costruzione.

Juganu - Qualcomm Technologies è stato un leader nell’ambito delle tecnologie innovative per anni e il loro annuncio della prima piattaforma di droni 5G e AI-enabled al mondo - la piattaforma Qualcomm Flight RB5 - è l'ultimo esempio della loro continua innovazione. Noi di Juganu siamo entusiasti di lavorare con Qualcomm Technologies mentre continuano ad ampliare i confini della tecnologia e non vediamo l'ora di utilizzare queste tecnologie per innovare la nostra tecnologia intelligente in modo rapido, sicuro e protetto.

Corea Telecom - Byungkyun Kim, head of device business unit di Korea Telecom, ha detto: KT è entusiasta che Qualcomm Technologies porti la tecnologia all'avanguardia dei droni 5G basata sulla piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G. Stiamo sfruttando la nostra profonda esperienza nel tradurre diversi servizi e casi d'uso in realtà attraverso le industrie verticali. Ci aspettiamo che Qualcomm Technologies espanda il settore dei droni basati sul 5G e apra la strada allo sviluppo dei droni basati sulla piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G.

LGU+ - Youngseo Jeon B2B, service development director di LG Uplus, ha detto: Il lancio da parte di Qualcomm Technologies della Qualcomm Flight RB5 5G Platform ha un grande significato per l'ecosistema dei droni in quanto l'integrazione dei droni con la comunicazione 5G e la tecnologia AI può massimizzare l'usabilità e la convenienza dei droni. - ha aggiunto Youngseo Jeon - Ci aspettiamo che il servizio U+ smart drone che contiene telecomunicazioni, controllo e video si combini con la piattaforma Qualcomm Flight RB5 5G e svolga un ruolo chiave in diversi campi dell'industria dei droni.

ModalAI - Chad Sweet, amministratore delegato, co-fondatore di ModalAI, ha dichiarato: ModalAI accelera l'autonomia fornendo agli innovatori sistemi di percezione e comunicazione per robot e droni. Fin dalla nostra fondazione, ci siamo impegnati ad abilitare i produttori di robot aerei e terrestri con capacità che possono eccellere un ampio set di industrie. Siamo entusiasti di collaborare con Qualcomm Technologies per portare il primo drone 5G costruito appositamente che apre l'informatica d'avanguardia a un ampio set di integratori che possono costruire le loro applicazioni che sfruttano l'onda 5G aerea in arrivo.

MITRE - Rakesh Kushwaha, managing director, open generation program di MITRE-Engenuity, ha detto: L'affidabilità, la disponibilità e la bassa latenza del 5G consentono il comando e il controllo degli UAS precedentemente non disponibili, risolvendo considerazioni critiche sulla sicurezza degli UAS e consentendo il funzionamento oltre la linea visiva di vista (BVLOS). Con questa connettività e l'ulteriore vantaggio di spostare l'intelligenza sul bordo, stiamo iniziando a realizzare soluzioni reali con un impatto significativo sul business e la nostra vita quotidiana. - ha aggiunto Rakesh Kushwaha - La piattaforma Qualcomm Flight RB5 porta l'intelligenza avanzata alle decisioni autonome, consentendo di rilevare ed evitare (DAA) anche oltre la connettività di rete. Si tratta di un game changer. Siamo lieti che Qualcomm Technologies partecipi alla MITRE Engenuity Open Generation.

Taiwan Mobile - C. H. Wu, vice presidente, chief enterprise business officer di Taiwan Mobile, ha aggiunto: Siamo lieti di vedere Qualcomm Technologies innovare l'applicazione 5G drone continuamente, comprese le soluzioni relative alle imprese. Taiwan Mobile offre servizi "5G reale" con vantaggi più sicuri e più veloce per sostenere lo sviluppo creativo, e stare insieme con Open Possible.

TDK - Peter Hartwell, chief technology officer di InvenSense, una società del gruppo TDK, ha detto: TDK è estremamente entusiasta di unirsi a Qualcomm Technologies su una piattaforma per droni così all'avanguardia. TDK ha un focus multi-tecnologico sulla robotica attraverso un robusto portafoglio di prodotti - molti dei quali possono essere trovati sulla piattaforma Qualcomm Flight RB5 e sulle piattaforme TDK Mezzanine. La nostra decisione di collaborare con Qualcomm Technologies per utilizzare la tecnologia innovativa dei sensori insieme alla piattaforma Qualcomm Flight RB5, che credo sia il progetto di riferimento per droni più innovativo al mondo.

Verizon Skyward - Eric T. Ringer, co-fondatore, capo del personale di Skyward, una società Verizon, ha dichiarato: La piattaforma Qualcomm Flight RB5 fornisce una robusta piattaforma hardware che sta offrendo all'ecosistema degli sviluppatori di droni un percorso semplice per connettersi. Questo significa che i droni costruiti con la Qualcomm Flight RB5 Platform possono sfruttare l'enorme capacità di Verizon 5G Ultra Wideband per navigare nel mondo in modo più sicuro e produttivo che mai.

Zyter - Sanjay Govil, fondatore e amministratore delegato di Zyter, Inc., ha detto: Molti dei benefici previsti dei droni saranno ulteriormente accelerati e rafforzati con il 5G, che fornisce una connessione ad alta larghezza di banda che è sicura e affidabile. - ha aggiunto Sanjay Govil - Siamo entusiasti di iniziare a sfruttare e integrare la piattaforma Qualcomm Flight RB5 per i droni 5G nelle nostre soluzioni SmartSpaces IoT per campus e città intelligenti, costruzioni intelligenti e altre applicazioni.