FOCUS ON LINE - RIVISTA N° 7, 26 agosto 2021

Food and beverage, Tendenze

Wineman sceglie la Provenza per la selezione di vini perfetti per accompagnare aperitivi e cene d’estate
Wineman porta in Italia eccellenti e inediti vini francesi prodotti da vigneron indépendant

Agosto è il mese in cui matura l’uva, quello delle vacanze e quello di chi resta nelle città deserte, è il mese dove si guardano le stelle cadenti nella notte di San Lorenzo e si festeggia Ferragosto. In ogni caso è il mese dove qualsiasi momento è buono per suggellare la giornata o la serata con ottimo vino accompagnato da ottimo cibo … e viceversa!

Wineman, il progetto di Stefano Spalla e Alessandra Ferrario che porta in Italia eccellenti e inediti vini francesi prodotti da vigneron indépendant, ha selezionato in Provenza un Domaine del 1898 e due delle loro etichette di vini rosé che possono assecondare questi ritmi vacanzieri dove si stappano bottiglie e si alzando i calici.

Le due etichette selezionate da Wineman dello Château des Garcinières, un Domaine dalla storia secolare e oggi certificato in agricoltura biologica sono Cuvée du Prieuré Rosé 2020 e Cuvée Tradition Rosé 2020. Sono due vini che Wineman ha proposto anche nelle box di luglio e ora disponibili anche sull’e-commerce.

Il vino rosato Cuvée du Prieuré Rosé 2020 è un assemblage di 80% Grenache, 15% Cinsault e 5% Vermentino. Di colore rosa tenue, questo vino sprigiona profumi di frutta fresca e frutto della passione. Piacevolissimo servito come aperitivo, si rivela poi con pesce alla griglia, o in abbinamento con un cosciotto di agnello alla menta fresca o come accompagnamento alla cucina asiatica dove potrà rivelare tutta la finezza dei suoi aromi.

Il vino Cuvée Tradition Rosé 2020 è un assemblage di Grenache, Syrah e Rolle, che conferma tutto l’esprit della tradizione provenzale, dal colore albicocca chiaro, con profumi di frutta gialla e agrumi. Si sposa perfettamente con i sapori e gli aromi della cucina del territorio: piccoli ripieni cotti a lungo al forno, pesce alla griglia, alla brace o anche spiedini, per esempio, di rana pescatrice con pancetta o, ancora, con delle entrées.

Château des Garcinières sono vigneron indépendant dal 1898: la famiglia Valentin, infatti, porta avanti questo Domaine da ben quattro generazioni. Possiede venti ettari di vigne classificate AOC Côtes de Provence, esposte a sud nelle campagne della Provenza, nei pressi di Cogolin. Oggi è Stéphanie, accompagnata dal direttore della cantina Richard Chagny, a gestire l’attività di famiglia producendo ogni anno vini delicati e complessi al tempo stesso. Pur nel rispetto dei metodi di vinificazione tradizionali e dei sapori tipici dei vini provenzali, l’équipe lavora sempre alla produzione di nuovi millésimes di gran qualità dalle proprietà organolettiche particolari. Tutte le loro etichette sono un viaggio affascinante tra i profumi e gli aromi della Provenza.

Come funziona Wineman - Attraverso un abbonamento mensile, a rinnovo automatico, declinato in 4 diverse fasce di prezzo, si possono ricevere - entro il 15 del mese successivo - tre diverse bottiglie, tutte e sempre assolutamente in modalità sélection surprise per l’abbonato:

- Bohémien, con una selezione mensile di 3 vini genuini e mai convenzionali

- Classique, 3 etichette di vini classici per chi ama il comfort della tradizione

- Chic, una proposta di 2 vini e una di champagne, un trittico ricco di carattere con un pizzico di “je ne sais pas quoi

- Champagne, una degustazione orizzontale di 3 diversi champagne, un’immersione significativa nelle cuvée della Regione

Da oggi si affianca anche il sito e-commerce per amplificare l’esperienza Wineman.

STEFANO SPALLA e ALESSANDRA FERRARIO - Una famiglia in primis, due facce della stessa medaglia, come amano definirsi. La vita e il lavoro li ha portati a vivere in Francia per quasi quattro anni, è là che esplode la passione per il vino d’oltralpe, passione che poi si mescola alla curiosità di approfondire direttamente i territori tipici e venire così a contatto con piccoli produttori indipendenti e i loro nettari sorprendenti. Ma è il rientro in Italia l’innesco che ha dato vita al progetto WINEMAN. Perché rinunciare a degustare vini francesi, inediti ai più, solo perché di difficile reperibilità? E quanti gli appassionati di vino possono capire questa mancanza? Tanti. Sfruttando la meticolosità da ingegnere di Stefano, anche assaggiatore di vino certificato ONAV, e la creatività di Alessandra, avvocatessa convertita al mondo digitale, nasce WINEMAN, l’hub di delivery di vini francesi in continua evoluzione e assolutamente passionant.

I vini francesi selezionati da WINEMAN, lo precisiamo, si trovano solo con WINEMAN!

Info: Wineman di Stefano Spalla - Viale Cassiodoro 4, 20145, Milano - stefano.spalla@wineman.it -www.wineman.it - www.winemanshop.it.