FOCUS ON LINE - RIVISTA N 6, 30 giugno 2021

Food and beverage, Tendenze

Serena Wines 1881, 140 anni e non sentirli
Lancio in grande stile per il nuovo brand ‘Serena 1881’

Nella miriade di aziende venete di successo, non è facile incontrare realtà in grado di vantare un’età longeva come quella della famiglia Serena che dal 1881, senza soluzione di continuità, regge ben saldo il timone di un’attività vitivinicola che oggi, giunta alla quinta generazione, si pone tra i primi player del vino in Italia e del Prosecco, Doc e Docg, in particolare.

Centoquarant’anni peraltro portati benissimo anche grazie a una costante capacità di innovarsi e a una politica aziendale brillante e lungimirante che l’ha portata alle dimensioni e al prestigio attuali.

Sul solco di questa tradizione, Luca Serena, Amministratore Delegato alla guida dell’azienda insieme al padre Giorgio, vicepresidente del Consorzio di tutela della DOC Prosecco, ha giustamente pensato nell’anno di un così importante anniversario, di lanciare un nuovo brand, Serena 1881, al posto del noto Terra Serena, marchio dedicato principalmente al canale Horeca.

Il nuovo brand prezioso, dunque, che è stato realizzato con il contributo dell’Accademia delle belle Arti di Venezia, pone l’attenzione sul nome della famiglia Serena e sull’anno di fondazione dell’azienda.

Martedì 15 giugno, in diretta Facebook, sulla pagina di Serena Wines1881, con un evento internazionale, Luca e Giorgio Serena hanno presentato al pubblico la nuova linea Serena 1881.

La sommelier Anna Cardin ha guidato, via web, gli ospiti collegati, nella degustazione del nuovo nato di casa, il Prosecco Doc rosé Serena 1881.

L’incontro, ricco di ospiti e celebrità sportive, è stato l’occasione per ripercorrere la lunga storia dell’azienda e dei suoi valori fondanti, richiamando alla memoria gli episodi salienti e gli avvenimenti storici attraversati in quasi un secolo e mezzo di attività.

Nel corso dell’appuntamento, Luca e Giorgio Serena hanno rivelate tutte le referenze della nuova linea Serena 1881, concepite per guardare al futuro garantendo, al contempo, la giusta continuità con i valori della tradizione aziendale. Qualità, peraltro, da sempre, riconosciute alla famiglia Serena: amore del proprio territorio di appartenenza, affidabilità, ricerca verso la sostenibilità, la sicurezza del prodotto e quindi la certificazione.