FOCUS ON LINE - RIVISTA N 1, 19 gennaio 2021

Salute, prodotti

SaniNight: un innovativo complemento di biancheria da letto anti-contagio per hotel
SaniNight garantisce igiene e sicurezza ad ogni viaggiatore

Nella speranza di ricominciare a viaggiare, dopo questa lunga pausa imposta dalla pandemia da Covid 19, segnaliamo ai nostri lettori che Zanolo, azienda tessile-tecnologica piemontese, ha deciso di allargare il suo catalogo ed espandere la sua offerta anche ai singoli viaggiatori oltre che ai professionisti del settore alberghiero.

Oltre al complemento da letto per hotel, che permette agli albergatori di offrire un soggiorno sicuro a tutti i loro ospiti rivestendo i letti delle camere con dei tessuti anti-contagio di un’efficacia della durata di 6 mesi, infatti, la federa per cuscino SaniNight, ora, può essere acquistata direttamente da coloro che, per necessità o per lavoro continuano a viaggiare, grazie al kit da viaggio e soggiornare, così, in totale sicurezza.

L’offerta di SaniNight si concretizza in un Kit-Viaggio composto da due fodere con cui il viaggiatore può rivestire il cuscino, soggiornando, così, in totale sicurezza e rimanendo a contatto con un tessuto che impedisce il contagio da Covid-19. Il cuscino infatti, è senza dubbio l’oggetto attraverso cui la trasmissione del virus potrebbe avvenire con maggiore facilità, essendo a contatto con occhi, naso e bocca.

Le fodere del Kit-Viaggio SaniNight sono composte da un tessuto tecnologico e innovativo pensato per la salute, la sicurezza e il benessere delle persone e create con la tecnologia ComVir, ideata da Zanolo in collaborazione con Fastmed Italia. Questa tecnologia è caratterizzata dalla presenza, nelle sue fibre, di una molecola in grado di eliminare la proliferazione di germi, acari, batteri e virus; ComVir è quindi un tessuto disinfettante a tutti gli effetti. Queste federe del cuscino, quindi, risultano uno strumento essenziale per difendersi dal virus quando si viaggia.

Per quanto riguarda, invece, il completo per letto destinato agli hotel, segnaliamo che già diverse strutture hanno sperimentato con successo SaniNight, come, ad esempio, l’Hotel De La Ville di Monza, il Palace di Como e il Grand Hotel Villa Serbelloni.