Taboola è entrata nella Federazione Concessionarie Pubblicità (Assointernet)

21/01/2022


Taboola, leader globale nell'offerta di raccomandazioni in open web finalizzate ad aiutare le persone a scoprire contenuti di loro interesse, ha annunciato di essere entrata a far parte della Federazione Concessionarie Pubblicità (FCP), l’organismo associativo che, dal 1951, raccoglie le migliori competenze ed esperienze del mondo della pubblicità italiana.

Massimo Martellini, Presidente Fcp, ha commentato: La domanda di adesione di “TABOOLA ITALY SRL” alla Federazione Concessionarie Pubblicità è stata accolta con piacere dall’Assemblea FCP-Assointernet del 25 novembre scorso - presieduta dal Presidente Fcp-Assointernet Giorgio Galantis - e ratificata dal Consiglio Federale del 11 Gennaio 2021. Confidiamo che la partecipazione di Taboola contribuirà allo sviluppo dell'attività associativa ed al conseguimento dei comuni obiettivi.

L’ingresso in FCP consente a Taboola di contribuire, insieme agli altri associati, alla mappatura dei trend delle vendite di spazi pubblicitari sull'open web e di partecipare a tavoli di lavoro organizzati dalla Federazione.

In seno alla FCP-Assointernet l’azienda Taboola è rappresentata da Corinna Marrone Lisignoli, nuova Publisher Sales Director di Taboola a Milano.

Taboola parteciperà, così, all’Osservatorio Fcp-Assointernet ed alla relativa reportistica sui dati correlati alla pubblicità online, un'informativa essenziale per educare il mercato sui trend e sull'andamento del settore.

FCP-Assointernet, lo ricordiamo, collabora con le più importanti organizzazioni e associazioni, che lavorano nel campo della pubblicità, con lo scopo di redigere documenti ufficiali per la regolamentazione di nuovi standard su tematiche correlate all'Ad Verification, alla Brand Safety, all'Ad Fraud e a molto altro. Uno dei risultati più importanti di questa cooperazione è il “Libro Bianco sulla Comunicazione Digitale”.

FCP-Assointernet e Taboola condividono l'obiettivo comune di favorire l'attività di inserzionisti ed editori. - ha affermato Adam Singolda, CEO e socio fondatore di Taboola - Siamo lieti di unirci a questa organizzazione, il cui focus è discutere il futuro del nostro settore e aiutare a plasmare l'educazione su tematiche rilevanti per il mercato italiano.

Info: www.taboola.com/it/.