Techedge: è arrivata Anela Boese, ex manager Porsche

30/07/2021


La multinazionale Gruppo Techedge, nata in Italia ed oggi leader mondiale nella progettazione e sviluppo di tecnologie software innovative e consulenza per la trasformazione digitale in diversi settori, ha rafforzato la divisione tedesca.

Dallo scorso 4 luglio, infatti, Anela Boese ricopre la carica di Managing Director di beNIMBL Germany - società di Techedge dedicata alla Digital Advisory.

Anela Boese si occupa di trasformazione digitale e industria connessa dal 1999 e negli ultimi anni si è occupata di prodotti smart e automazione. Prima di approdare in Techedge, ha ricoperto cariche in Porsche come Director E/E Connected Cars, dopo essere stata Vice President presso T-Systems International GmbH/DTAG, dove si è occupata di smart mobility e IoT. È stata anche co-fondatrice e CEO di visiomatic GmbH, leader tecnologico a livello globale nell’automazione innovativa per le smart home.

Il percorso professionale di Anela Boese è incentrato su trasformazione e connettività, concetti che sono alla base dell’economia circolare e aprono le porte a numerosi modelli di business dirompenti. E le soluzioni tecnologiche per approcciare questi modelli al meglio, sono ormai consolidati: dall’edge computing all’intelligenza artificiale, dalla realtà aumentata alla blockchain, per citare le principali.

Sono entusiasta di questa opportunità -e non vedo l’ora di supportare sempre più aziende nel loro viaggio verso l’economia circolare, aiutandole a ripensare i loro prodotti e servizi per generare valore condiviso. - ha commentato Anela Boese - Le tecnologie esponenziali hanno il potere di trasformare la nostra industria e la nostra economia, ma queste innovazioni sono utili, esclusivamente se le persone possono effettivamente usarle nel lavoro, per migliorare le loro vite e costruire un futuro migliore. - ha aggiunto Anela Boese - Questo riguarda l’innovazione sostenibile e il potente ruolo della tecnologia: con questa visione e una chiara strategia incentrata sulla sostenibilità e sulla trasformazione circolare guidate dalla tecnologia, Techedge si impegnerà a generare impatti positivi negli ecosistemi dei nostri clienti.

Con i servizi di Digital Advisory, offerti sul mercato attraverso beNIMBL, dunque, Techedge aiuta le aziende a ripensare ed esplorare nuovi modelli di business per diventare leader del mercato digitale, comprendendo e sfruttando il potenziale delle nuove tecnologie nelle loro organizzazioni. Attraverso metodologie proprietarie ispirate al design thinking, Techedge guida le aziende nella definizione dei migliori percorsi per ottenere il massimo valore dalla digitalizzazione del business, mettendo in campo innovazione per ottenere risultati tangibili.

Siamo orgogliosi di accogliere una professionista come Anela nel nostro team di Digital Advisory - ha aggiunto Domenico Restuccia, CEO di Techedge - La sua esperienza e le sue competenze ci aiuteranno sicuramente a migliorare la nostra offerta e ad ampliare il business dei nostri clienti, consentendo loro di familiarizzare al meglio con il concetto di economia circolare. Il suo approccio pionieristico alle tecnologie esponenziali sarà fondamentale per far meglio comprendere lo scopo e la strategia di beNIMBL e Techedge ai clienti.

Info: www.techedgegroup.com/it/.