Vittorio Ranucci è il nuovo Territory Account Manager per il Centro-Sud Italia di Bitdefender

05/03/2021


Bitdefender, azienda leader mondiale nella sicurezza informatica, che attualmente protegge oltre 500 milioni di sistemi in tutto il mondo, ha annunciato l’ingresso nel team italiano di Vittorio Ranucci, che è il nuovo Territory Account Manager per il Centro-Sud Italia.

Con l’ingresso di Vittorio vogliamo offrire ai partner un maggior presidio territoriale per supportare la loro crescita e quella di Bitdefender, in particolare nel centro-sud Italia. - ha dichiarato Denis Cassinerio, Director Regional Sales SEUR di Bitdefender - Questa scelta strategica si basa sull'impegno nello sviluppo del canale e sulla volontà di proseguire la nostra crescita all’interno del mercato B2B. La comprovata competenza di Ranucci, unita alle prestazioni delle tecnologie Bitdefender, saranno infatti determinanti non solo nel consolidamento delle nostre attività ma anche nell’espansione verso settori diversi come la Pubblica Amministrazione e le Telco.

Vittorio Ranucci vanta una consolidata esperienza manageriale nel settore della sicurezza informatica.

Nella sua carriera ha ricoperto incarichi di leadership e prestigio presso diversi System Integrator e aziende specializzate in cybersecurity, costruendo relazioni di fiducia di lungo termine con aziende, clienti e partner. In precedenza è stato Sales Area Manager Centro-Sud Italia per Consys, provenendo da ITD dove aveva ricoperto il ruolo di Sales Manager, e prima ancora Country Manager di Advantio. ll suo ampio network all'interno del settore della cybersecurity e l’esperienza maturata in oltre venti anni di carriera, fanno di Vittorio il candidato perfetto per rappresentare Bitdefender nella prossima fase di sviluppo sul territorio italiano.

E’ un vero onore entrare a far parte della squadra di Bitdefender, un’azienda che ho sempre ammirato per la sua capacità di essere un modello di innovazione di riferimento, per l’attenzione nei confronti dell’ecosistema dei partner e per la straordinaria cultura aziendale. - ha affermato Vittorio Ranucci - La sicurezza informatica è fonte di grandi sfide per il futuro ma anche di incredibili opportunità e il contributo di Bitdefender sarà sempre più decisivo.

Ricordiamo che la filiale italiana di Bitdefender è stata avviata nel 2016 da Denis Cassinerio e che nel corso degli anni è rapidamente cresciuta parallelamente all’espandersi del business. Oggi l'azienda è composta da un team di circa venti persone che, suddivise tra Romania e Italia, operano con una focalizzazione al 100% sulle attività nel nostro Paese e sono in grado di accompagnare e sostenere clienti, partner e distributori lungo tutta la filiera operativa. Un modello vincente che ha visto diventare la filiale italiana un esempio da replicare in altre country, soprattutto per quanto riguarda la capacità di operare con i partner di canale.