Fantin: nuovi moduli colonne per la celebre cucina Frame

10/11/2020


L’ultima novità 2020 di Fantin è la collezione di moduli colonne Frame, disegnata da Salvatore Indriolo, che amplia ulteriormente la celebre collezione Frame, nata nel 2018 e già un riferimento del suo segmento.

Nella primavera 2020 è stata presentata, con successo, la Frame Kitchen Outdoor, ora, in questo particolare autunno, Fantin lancia i nuovi moduli colonne Frame, proposti nell'altezza da 213 cm ed anche nella versione da 153 cm, che si presta anche per soluzioni di continuità verso l'area living. Un’estesa modularità, basata su due larghezze (67 cm con anta unica, 128 cm con anta doppia) permette la libera composizione di ante, cassetti e cassettoni, oltre alla possibilità di integrare accessori ed elettrodomestici dei migliori brand, come il forno, il microonde o la lavastoviglie sospesa, fino alla macchina per il caffè e la cantinetta per il vino.

Barazza, AEG, Electrolux e Smeg sono i brand partner di Fantin per un ambiente cucina tailor-made, altamente funzionale e iper-accessoriato.

L’ampiezza della palette cromatica, con ben 47 finiture disponibili, garantisce, poi, la massima personalizzazione: una soluzione antracite per una cucina industriale e contemporanea, in grigio nuvola per un ambiente elegante e minimale, fino ad un energico giallo zinco per gli spazi più eclettici.

Ricordiamo che la collezione Frame, pensata per estendersi in un programma pluriennale, ad oggi comprende cucine, tavoli, contenitori, librerie e complementi di diverse dimensioni: tutte le tipologie, lo confermiamo, sono costruite da solidi telai in tubo quadro e sempre in vista, quasi a voler omaggiare il frame in quanto tale e lo stesso metallo che lo compone, che rappresenta l’anima di Fantin.