La Calabria ancora sul proscenio del mondo

22/09/2020


La Calabria, una delle regioni italiane più proattive nel promuoversi dopo la drammatica sosta per il lockdown, e non per caso una delle mete rivelatesi di maggior successo durante la scorsa estate (secondo uno studio di Eurispes Calabria, che ha analizzato i dati sui flussi turistici forniti da CNA Turismo, la regione è balzata nella top five delle Regioni più visitate d’Italia nell’estate 2020, preceduta da Puglia, Toscana, Sicilia e Sardegna), fa il bis.

Dopo aver celebrato l’inizio della sua rinascita con l’Undiscovered Italy Tour, tenutosi a giugno scorso, che ebbe una vasta eco in tutto il mondo, infatti, la regione, da ieri lunedì 21 a giovedì 24 settembre, ospita una nuova delegazione di event/wedding planner ed una selezione di giornalisti specializzati, secondo lo stesso format, Undiscovered Italy Tour.

I partecipanti, circa 20, che fanno base al bellissimo Uliveto Principessa Park Hotel di Cittanova (RC), visitano, così, luoghi e location delle province di Reggio Calabria e Vibo Valentia, adatte alla celebrazione di matrimoni o all’organizzazione di eventi a carattere internazionale, incontrando, personalmente, le eccellenze locali che operano nel settore.

Il gruppo si reca, fra l’altro, a Serra San Bruno (VV) per visitare la Certosa e provare i meravigliosi prodotti tipici spontanei (funghi porcini); a Zungri (VV), città di pietra, con degustazione del pecorino del Monte Poro; a Reggio Calabria, con visita al Castello degli Dei, al Museo archeologico nazionale, al Museo del bergamotto e a L’A Gourmet, l'accademia del celebre chef Filippo Cogliandro.

Anche questa terza edizione dell’Undiscovered Italy Tour è svolta in collaborazione col Tour Operator canadese Susan Barone di Luxury Weddings Worldwide e InStyle Vacations.

Ricordiamo che Undiscovered Italy Tour, ideato e realizzato da Daniela Corti Events, ha il patrocinio non solo dell’Enit, ma anche della dalla Camera di Commercio di Vibo Valentia.

Partner per i servizi di terra è Antoior Travel.

La copertura mediatica locale è acura di C TV.

Info: www.danielacortievent.com.