Swiss & Global Cup – Classic 12’ Dinghy

22 marzo 2012


Ieri, mercoledì 21 marzo, è stata presentata a Milano, in Via Duccio di Boninsegna 10, la nuova edizione della Swiss & Global Cup – Classic 12’ Dinghy (www.dinghyclassico.it).

Il circuito dedicato al dinghy 12’ classico sta per inaugurare una nuova era e lo fa rinnovandosi nella forma ma non nella sostanza. La deriva in legno, che si appresta a tagliare il traguardo dei 100 anni (la penna di George Cockshott disegnò il primo dinghy nel 1913), torna protagonista nella stagione di regate 2012 con la Swiss & Global Cup – Classic 12’ Dinghy. Tanti i nuovi ingredienti di questa edizione a partire dal logo che si evolve: lo scafo ha acquistato pienezza, solidità “riempiendosi” visivamente, di pari passo all’arricchirsi dell’evento; la scelta del colore, il marrone, è un chiaro omaggio al legno, materiale d’eccellenza del dinghy 12’. Secondo dato di rilievo è che quest’anno si superano i confini nazionali, a dimostrazione del fatto che l’amore per il guscio di noce non ha limiti geografici. La Swiss & Global Cup – Classic 12’ Dinghy raggiunge così due location di respiro europeo in Slovenia ed in Svizzera. Terzo plus: il format si amplia. La casa itinerante del dinghy 12’ classico toccherà un pubblico sempre più vasto con l’hospitality (una superficie di 100 mq completa di bar e salottino), un palco e la vocazione di coinvolgere e avvicinare al mondo del dinghy non solo gli appassionati della piccola deriva. Il pubblico sarà immerso in un’atmosfera accogliente, assisterà a spettacoli e assaggerà prodotti tipici locali. Non solo vela insomma, in un “villaggio” che sarà luogo di incontro per i concorrenti ma anche per i curiosi.

Sarà un evento da vivere, sia a mare che a terra. - cosi spiega lo spirito della nuova edizione della manifestazione Giuseppe La Scala, delegato Sezione Classici dell’AICD 12’ - Il nostro obiettivo è far scoprire il mondo della vela anche ai curiosi, non solo agli appassionati. Quest’anno il grande pubblico sarà l’utente al quale rapportarci, cosi come lo sono i dinghisti.

Il circuito 2012 approderà in Liguria, Campania, Toscana, Slovenia e Svizzera con sei tappe caratterizzate da peculiarità territoriali, gastronomia, storia, cultura e tradizione. Un mix che le rende location ideali per la manifestazione. Si apre a Varazze: dal 30 marzo al 1 aprile le regate dedicate al dinghy 12´ in legno si terranno al porto turistico di Marina di Varazze (www.marinadivarazze.it) con l’organizzazione del Circolo Nautico Ugo Costaguta e del Varazze Club Nautico. Dal 27 al 30 aprile il Golfo di Napoli sarà scenario della seconda tappa del circuito al RYCC Savoia (www.ryccsavoia.it). A Castiglione della Pescaia, dal 1 al 3 giugno, si svolgeranno, al Club Velico Castiglione della Pescaia (www.cvcp.it), le competizioni in acqua per l’assegnazione della terza tappa della manifestazione. Dal 5 all’8 luglio Porto Ro in Slovenia - in concomitanza con la Dinghy 12’ World Cup – ospiterà il quarto appuntamento dedicato ai dinghy 12´ in legno allo Yacht Club di Porto Ro (www.ycp-klub.si). Lucerna sarà il palcoscenico naturale della quinta tappa della manifestazione, in scena presso lo Yacht Club Luzern (www.ycl.ch), dal 27 al 29 luglio. A Torre del Lago Puccini calerà il sipario, dal 28 al 30 settembre, con le regate decisive per decretare il vincitore della Swiss & Global Cup – Classic 12’ Dinghy.

La Swiss & Global Cup – Classic 12’ Dinghy è promossa dalla Sezione Classici dell’Associazione Italiana Classe Dinghy in collaborazione con il Registro Italiano Dinghy 12’ Classico, si svolge sotto l’egida dell’Associazione Italiana Classe Dinghy 12’ (www.dinghy.it) e della Federazione Italiana Vela (www.federvela.it, con il patrocinio dell´Associazione Italiana Persone Down, di Legambiente  e del Touring Club Italiano.

La casa virtuale della manifestazione - www.dinghyclassico.it - permette di accedere in tempo reale a tutte le notizie che riguardano il mondo del dinghy 12’ classico e della Swiss & Global Cup – Classic 12’ Dinghy. In costante aggiornamento il portale offre, da quest’anno, anche la possibilità di iscriversi on-line alla manifestazione. L’area News raccoglie le novità che ruotano intorno al mondo dell’imbarcazione in legno. La Boutique presenta i prodotti, gli oggetti e gli elementi che permettono di immergersi nell’atmosfera che il mondo del dinghy 12’ in legno sa regalare. Immancabile la sezione “Dinghy come la pensi”, per confrontarsi e parlare della passione condivisa per la barchetta in legno.