Automobile.it: 5 mete on the road e l’auto giusta per scoprirle

13/08/2019

Il sito di annunci di auto usate, nuove, Km 0 e a noleggio, di proprietà del gruppo eBay, automobile.it, ha condotto un’indagini sulle vacanze in auto e, sulla base dei risultati, ha presentato 5 itinerari da percorrere in alcune tra le più belle mete in tutto il mondo e con l’automobile giusta per ciascun viaggio

La ricerca Le abitudini degli automobilisti in viaggio, realizzata da automobile.it ha evidenziato che gli italiani non rinunciano alla propria automobile nemmeno in estate.

Sulla base dei risultati di tale indagine automobile.it ha sviluppato una selezione delle 5 mete on the road preferite dagli italiani e a ciascuna ha associato l’automobile perfetta con la quale vivere un’esperienza unica traendo ispirazione dalla cultura pop.

Route 66 - La Route 66, la meta on the road preferita dal 27,4% degli intervistati è un percorso di circa 4000 Km. Si estende tra Chicago e Santa Monica. Attraversa 8 stati: da Ovest a Est (Illinois, Missouri, Kansas, Oklahoma, Texas, New Mexico, Arizona, California. Il suo tracciato ha ispirato film, libri e canzoni, ma anche spettacoli tv e un profumo. È la strada più famosa degli Stati Uniti, amata dai viaggiatori di tutto il mondo non solo per la bellezza del suo tracciato ma perché divenuta simbolo della cultura pop del XX secolo. L’automobile perfetta per percorrere la Route 66 è la Corvette.

Costiera amalfitana - Pur non essendo un tragitto facile e adatto a tutti questa splendida strada scelta dal 13,6% degli intervistati, attraversa uno dei panorami più suggestivi del Bel Paese conosciuto dai turisti di tutto il mondo, si tratta della strada statale 163 Amalfitana, dichiarata Patrimonio dell’UNESCO nel 1997. Il percorso va da Vietri sul Mare a Positano percorrendo tutta la Costiera campana regalando tratti di paradiso sospeso tra il blu del mare Tirreno e i monti Lattari. Su questa strada non può mancare una decappottabile, la moderna Mini o un’auto d’epoca, non solo estremamente maneggevole per affrontare curve, tornanti e suggestive strettoie a picco sul mare, ma anche tale da dare la possibilità di sentire la brezza marina e il profumo di limoni o guardare la luna e le stelle riflesse nel mare appena si spunta da una galleria che attraversa una montagna.

Colline senesi - Il 12,6% degli intervistati segnala come percorso da scoprire on the road quello che va da Siena fino ad Asciano attraverso i verdi paesaggi delle colline senesi, conosciute anche come Crete senesi. Sono la zona a sud-est della città di Siena, che comprende sei territori comunali: Asciano, Buonconvento, Monteroni d'Arbia, Rapolano Terme, Montalcino e Trequanda. La tranquillità, il buon cibo e le bellezze paesaggistiche di questi luoghi in Toscana sembrano essere il rifugio migliore per delle vacanze da sogno, in completo relax. Per questo percorso l’ideale è un auto come la Volkswagen New Beetle Cabriolet: il potente motore, anche se non prettamente sportivo, infatti, aggredisce le salite con estrema disinvoltura e agevolezza e permette di godere a pieno la guida, prevalentemente costituita da curve contro curve e tornanti, tipica delle strade collinari e montane. Un colore vivace, che spunta nel verde del paesaggio, poi, costituisce il vero colpo di classe.

Great Ocean Road - Tra le destinazioni più distanti, il 6,2% degli intervistati segnala invece l’Australia e in particolare i 243 chilometri lungo la costa sud-orientale tra le città vittoriane di Torquay e Allansford. Conosciuta come la strada più bella dell’Australia, la Great Ocean Road attraversa meravigliose spiagge per surfisti, la foresta pluviale e permette di osservare la natura tra koala e canguri. In questo caso bisogna mettersi al volante di una jeep, per sentirsi avventurieri senza rinunciare ai comfort si potrebbe scegliere un’auto come la Ford Ranger o la Jeep Cherokee il cui claim è proprio “born to be wild” per andare alla conquista dell’ultimo continente scoperto e rendere eterni gli immensi scenari oceanici.

Atlantic Road - Anche i paesi nordici hanno percorsi immensamente suggestivi come si può scoprire viaggiando attraverso l’Atlantic Road, scelta a pari merito con la Great Ocean Road dal 6,2% degli intervistati. E’ un percorso di 8 chilometri compresi tra le città norvegesi di Kristiansund e Molde. Questa strada si snoda tra isolotti e scogli collegati da ponti dando a chi la attraversa l’impressione di viaggiare sulle acque. Un percorso a volte impervio, per i più avventurosi in quanto spesso è soggetta a intemperie, a onde alte diversi metri e a frequenti burrasche di neve e vento. Il contesto di viaggio sicuramente sfidante richiede un’automobile sicura come la Mercedes G, una jeep che con la sua potenza è tra le migliori automobili per percorrere la natura selvaggia, le curve strette e la spettacolare costa della Atlantic Road per godere degli aspetti più sublimi della natura sentendosi vicini a tutte le divinità della natura che popolano i miti dei paesi nordici.

Info: www.automobile.it