Dernice: il sentiero del timo selvatico alla festa del montebore

05/08/2019

A Dernice (AL), domenica 1° settembre 2019 si potrà percorrere il sentiero del timo selvatico alla festa del Montebore, il solo formaggio del Ducato di Milano servito al pranzo di nozze tra Gian Galeazzo Sforza e di Isabella d’Aragona, la futura Monna Lisa.

Il Montebore è un prodotto particolare che prende forma, nome e sapore da un luogo ben preciso sui crinali della Val Borbera, in quella parte, cioè, dell’Appennino Piemontese caratterizzato da un ambiente naturale e culturale dai forti tratti liguri.

Per scoprire il profondo legame di questo formaggio con il suo territorio di produzione, in occasione della annuale Festa del Montebore è stata organizzata una camminata di media montagna di grande interesse paesaggistico durante la quale sarà possibile scoprire la peculiare geologia e vegetazione del luogo insieme agli eventi che ne hanno condizionato la storia. L’itinerario dell’escursione di circa 6 km. totali e con un dislivello totale di 200 m. prevede un primo tratto in salita tra boschi naturali di castagni e roverelle dalla Costa di Montebore fino al crinale compreso tra la vetta arenacea del monte Barillaro (804m.) e quella del Monte Gavasa, da cui si apre una splendida vista sia sulla Valle del Borbera sia sulle vette del Gruppo dell’Antola che sulla rocca di Montebore e il suggestivo borgo Adorno. In questo tratto elevato dalle particolari caratteristiche pedoclimatiche è possibile ammirare una peculiarità botanica costituita da una vasta crescita di timo selvatico, pianta aromatica che normalmente è presente solo in zone dal clima decisamente più mediterraneo. Gli abitanti del posto la ricordano ancora come parte della dieta seguita dagli ovini allevati quassù allo stato brado che attribuiva al loro latte e quindi al Montebore un sapore distintivo. Suggestivi passaggi tra pareti di conglomerato e zone calanchive caratterizzeranno invece la discesa alla località Parogna dove sarà stato allestito il percorso gastronomico della Festa del Montebore e sarà possibile pranzare a base di assaggi del territorio.

I partecipanti, che si sono prenotati entro lo scorso 31 agosto, dovranno trovarsi alle 10:00 alla Costa di Montebore presso i prati riservati a parcheggio della Festa in strada provinciale 123, comune di Dernice (AL) per versare la quota di partecipazione e partecipare alla camminata il giorno stesso dell’escursione. L’attività si concluderà verso le ore 12:30 all’area della Festa del Montebore.

Info: Ass. Calyx - calyxturismo@gmail.com