Milano; Palazzo Parigi: L’Arena del Vino, ma non soltanto, seconda edizione

25/06/2019

A Milano, nella splendida cornice del Grand Hotel Palazzo Parigi (Corso di Porta Nuova 1), si è svolta la seconda edizione della manifestazione L'Arena del Vino, ma non soltanto, organizzata da Arena Wines & Consulting.

L'Arena del Vino ha dato spazio a tre punti forti del nostro Made in Italy: il Vino, la Moda e la Gastronomica.

I produttori di vini, distillati e champagne hanno presentato le loro storie attraverso degustazioni verticali, di tre annate per ogni vino, e di due etichette più recenti. La giornata ha così espresso sartorialità legato in un modo del tutto inconsueto alla moda.

Tra i produttori di vino segnaliamo Laurent-Perrier, la storica maison fondata nel 1812, conosciuta in tutto il mondo come la più grande azienda della Champagne, la Distilleria Marolo con i suoi distillati (dal 1977 la Distilleria di Alba è sinonimo di grappe artigianali, espressione diretta dei vitigni delle colline riconosciute Patrimonio Mondiale dell’Umanità); le Cantine Coppo 1892 con i suoi vini piemontesi, e la fattoria maremmana Le Pupille . che ha presentato il suo Syrah.

Glassware ha proposto i suoi bicchieri eleganti e dal design esclusivo, che emozionano ancora prima di degustare ed esaltare il loro contenuto.

L’azienda Fratellisicilia ha offerto finissimi dolci siciliani: la classica pasta di mandorla, i cannoli siciliani ripieni di gusti diversi, il panettone al gusto di mandarino o fragoline.

Carni Oberto ha proposto le sue carni piemontesi di qualità superiore, rigorosamente di Fassona.

Nel settore fashion segnaliamo, in particolare, il Fashion Designer Alessandro De Benedetti, Luca Pagni Eyewear, Paola Quadretti Haute Couture.

Il successo della manifestazione è stato tale da indurre gli organizzatori di andare sempre più verso una “biennale del vino” dedicata a grandi produttori italiani ed esterii.