Milano: servono più donatori di sangue

16/06/2019

Venerdì 14 giugno, in tutto il mondo, è stata celebrata la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, proclamata dalla Organizzazione mondiale della sanità (OMS) nel 2004. Il 14 giugno è stato scelto in quanto giorno di nascita del biologo austriaco Karl Landsteiner (1868-1943), scopritore dei gruppi sanguigni nel 1900.

A Milano, i volontari della Associazione Donatori di Sangue HSOS hanno celebrato tale giornata insieme a tanti artisti, che si sono esibiti gratuitamente, distribuendo gadgets e guide informative per sensibilizzare sull’importanza della donazione di sangue.

E’ fondamentale donare il sangue. - ha detto il dott. Renato Dal Compare, Presidente della Associazione HSOS Donatori di Sangue, Ospedale Sacco - Servono nuovi donatori di sangue,

Dalle 9 alle 17, dunque, un tram ha girato per Milano con ospiti e artisti, percorrendo alcune vie del centro città (Via Orefici, via Mazzini, Corso Italia, Via Col di Lana, Piazza XXIV Maggio, Porta Ticinese, Via Torino, Via Spadari, Via Cantù) sostando ad ogni passaggio per propagandare ai passanti l’azione sociale.

Ai cittadini, che hanno partecipato all’evento, sono stati consegnati un simpatico gadget in ricordo del tour ed anche una guida sulla sicurezza della donazione di sangue.

La campagna di quest’anno ha inteso non solo ringraziare le persone che già donano il sangue, ma anche e soprattutto sensibilizzare ed incoraggiare gli altri a diventare donatori regolari.

Ancora una volta è stata, così, sottolineata la necessità di una continua e periodica donazione di sangue così da poter avere adeguate forniture non solo di sangue, ma anche di prodotti sanguigni certi e di qualità sicura, come parte integrante della copertura sanitaria universale.

La trasfusione di sangue e dei prodotti sanguigni, infatti, salva milioni di vite ogni anno; sono componenti essenziali per le donne in gravidanza, per i bambini affetti da grave anemia, per i pazienti con disturbi del sangue e del midollo osseo, per le vittime di traumi, emergenze, disastri e incidenti, per i pazienti sottoposti a procedure mediche e chirurgiche avanzate ...

Con questo evento l’Associazione HSOS ha focalizzato l’attenzione sulla salute dei donatori e sulla qualità della cura dei donatori come fattori critici nella costruzione dell’impegno dei donatori e nella volontà di donare regolarmente.

Lo slogan della giornata 2019 è stato “Sangue sicuro per tutti”.

Nella foto il Dott. Renato Dal Compare , Presidente Associazione Hsos, con il Testimonial Beruschi

Info:www.hsos-donatori.org)