Milano, Teatro Manzoni: La Vedova Allegra

04/01/2019

Martedì 8 gennaio 2019, alle ore 18,00, Nania Spettacolo di Maria Teresa Nania presenta la Compagnia Italiana di Operette, realtà presente sulla scena italiana da sessantacinque anni, in La Vedova Allegra, musiche di Franz Lehár, libretto di Victor Leòn e Leo Stein.

La Vedova Allegra vede sul palcoscenico Clementina Regina (Hanna Glavary), Claudio Pinto (Njegus), Massimiliano Costantino (Conte Danilo Danilowitsch) e Riccardo Sarti (Barone Zeta). La regia è di Flavio Trevisan, le coreografie sono di Monica Emmi, i costumi sono di Eugenio Girardi e la direzione musicale di Maurizio Bogliolo.

Dopo oltre un secolo il plot della Vedova Allegra, con le sue tematiche legate a denaro, potere, amore e gelosia, continua ad affascinare il pubblico grazie alla sua armonia e leggerezza fatta di divertenti scambi di promesse, coppie, sospetti e rivelazioni.

Ambientata nei locali dell’Ambasciata del Pontevedro a Parigi, l’operetta ha per protagonista Hanna Glavary, vedova di un ricco banchiere di corte. Njegus, segretario un po’ pasticcione, e il Barone Zeta, ambasciatore, su incarico del sovrano di Pontevedro, cercano di combinare un matrimonio tra Hanna ed un compatriota in modo che la dote della ricca vedova resti nelle casse dello Stato. Innescando una serie di equivoci comici trascinanti riescono a condurre la storia a un lieto fine. Irene Geninatti Chiolero è la Baronessa Valencienne, Vincenzo Tremante è Camille De Rossillon, Daniela d’Aragona è Prascowia Bogdanowitsch, Riccardo Ciabò veste i panni del Conte Bogdanowitsch, Danilo Ramon Giannini quelli di Cascada e Mark Biocca quelli di St-Brioche.

Il corpo di ballo Ensemble Nania Spettacolo è composto da Giada Lucarini, Martina Alessandro, Martina Coiro, Erika Pentima, Idiana Perrotta e Raffaella Siani.

Biglietti: Prestige € 20,00 - Poltronissima € 18,00 - Poltrona € 15,00 - Under 26 anni € 12,50.