La Cucina Italiana fa sistema

5 gennaio 2012

La rivista La Cucina Italiana, che da ottant’anni racconta la storia del costume del nostro Paese, ricoprendo un ruolo da protagonista nel settore enogastronomico, e di cui è in edicola il numero di gennaio, fa parte di un sistema unico in Italia.

La Cucina Italiana, edita da Editrice Quadratum, è oggi un marchio che raccoglie anche altre iniziative imprenditoriali - la scuola di cucina, i libri, internet, applicazioni per iPhone, iPad e Android – tutte dedicate alla divulgazione della cultura enogastronomica, in Italia e nel mondo.

La rivista La Cucina Italiana ha una diffusione media di 100.000 copie all’anno e, accanto ai dodici numeri mensili, realizza ogni anno tre Speciali. Il mensile con gli chef e la cucina in redazione, oltre alle ricette e alla gastronomia, tratta con taglio originale, argomenti trasversali quali le nuove tendenze alimentari, l’arredo tavola, l’educazione alimentare di adulti e bambini, il turismo e l’enologia.

Nel mondo, la testata è pubblicata negli Stati Uniti direttamente da Quadratum Publishing Usa e su licenza negli altri Paesi: Repubblica Ceca e Slovacca; Belgio e Olanda; Germania, Austria, Svizzera, Lussemburgo e in lingua araba nel MENA (medio oriente, nord Africa).

Accanto alla rivista, il sito lacucinaitaliana.it dialoga con 320.000 utenti registrati e produce contenuti specifici – news, video, ricette - aggiornati con frequenza quotidiana da una redazione interamente dedita.

Da gennaio 2010 La Cucina Italiana è anche su iPhone, iPad dove ha guadagnato da subito la testa della classifica nelle categorie MODE e TENDENZE. Da giugno è disponibile anche sulla piattaforma Android.

In oltre 7.000 lemmi della nuova App Il dizionario gastronomico de La Cucina Italiana si trova tutto sulla cultura alimentare italiana. Disponibile a 6,99 euro sull‘App Store può essere scaricata sul telefonino e su iPad tramite iTunes. Principianti, esperti, professionisti l‘anno inizia con corsi di cucina per tutti i livelli e gusti.

Il fittissimo programma illustra i nuovi corsi in calendario dedicati alle pappe per bambini, le cene a tema, i corsi di cucina regionale.

La Scuola de La Cucina Italiana, diretta da Anna Prandoni, ha sede a Milano, in Piazza Aspromonte 15. Nel grande spazio che accoglie 10 postazioni di lavoro e una sala ristorante, organizza corsi di cucina per principianti, appassionati e professionisti, oltre a eventi e iniziative speciali, a tutte le ore del giorno, riunendo ogni anno attorno al grande tema della cucina un convivio di quasi 8.000 persone e addetti ai lavori.

Il patrimonio di conoscenza e il grande archivio di ricette ha permesso la realizzazione, su licenza, di una cinquantina di titoli di successo a marchio La Cucina Italiana.