Dal 31 gennaio al 2 febbraio si svolgerà l’ottava edizione

Milano, Palazzo delle Stelline: Olio Officina Festival

  Food and beverage  

A Milano, al Palazzo delle Stelline, dal 31 gennaio al 2 febbraio 2019, torna Olio Officina Festival (OOF), l'annuale appuntamento con la tre giorni dedicata all'olio e ai condimenti, ideato e diretto da Luigi Caricato, oleologo, scrittore, giornalista ed editore.

Tema portante dell’ottava edizione di Olio Officina Festival (OOF) è Nostra Signora Pubblicità: nei tre giorni si indagherà come il comparto dell'olio comunica e si pubblicizza al vasto mondo dei consumatori e, di conseguenza, come l’olio riesce, a sua volta, a proporsi in uno scenario operativo completamente inedito rispetto al passato. Saranno analizzate case history, positive e negative, con professionisti della comunicazione, esperti del linguaggio e chi opera in cucina e nella ristorazione (oleologi, nutrizionisti, cuochi e sommelier).

Nel corso della tre giorni si chiarirà come l’Italia non abbia olio a sufficienza eppure sia il Paese che ne consuma tanto e ne esporta altrettanto. Non vi è, infatti, il numero di olivi necessario per il fabbisogno interno di olio e tuttavia l’olio extra vergine di oliva resta la materia prima alimentare centrale in tutte le cucine del Paese.

Si ribadirà, ancora una volta, che l’olio, ricavato dalle olive, è un alimento naturale, che fa bene alla salute e che è ricco di profumi e di sapori variegati. Il prodotto di oggi è diverso e migliore di quello antico, è frutto di una tecnologia che lo ha perfezionato, rendendolo fruibile in maniera decisamente nuova rispetto al passato, … ma non riesce a presentarsi con un profilo moderno.

Olio Officina Festival (OOF) offrirà, dunque, una chiave di interpretazione dell’olio inedita, affidandosi anche ai giovani, sperimentando con loro nuovi stili e nuovi linguaggi. Importanti, quindi, sono le collaborazioni con l’Accademia di Comunicazione di Milano, la Scuola internazionale di Comics di Torino e con altre realtà …

Nel palazzo delle Stelline sarà, ad esempio, possibile ammirare le opere pensate e realizzate dagli allievi dell’Accademia di Comunicazione di Milano che hanno agito sotto la guida, attenta e sensibile, del direttore creativo Antonio Mele: saranno esposti manifesti pubblicitari e spot ideati completamente al di fuori dalle solite logiche degli spot che si vedono in TV.

La comunicazione è come un’etichetta attaccata al prodotto: deve riuscire a trasmettere in maniera semplice e incisiva quali siano le qualità di ciò che vogliamo pubblicizzare. - ha precisato Antonio Mele - Nella ricerca dei concetti creativi, è fondamentale trovare contenuti distintivi e avere un punto di vista interessante. Il vero media deve riuscire a catturare il consumatore e farsi ricordare.

Ad Olio Officina Festival, ad esempio, sarà anche presentato il volume Lattine italiane per olio di oliva. Collezione Guatelli 1860-1960 (Silvana Editoriale), che presenta una rassegna delle antiche latte d’olio realizzate tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento da importanti designer per esportare il prezioso ingrediente alle comunità di emigrati Italiani. Ogni lattina costituisce una vera opera d’arte e mostra un pezzo di storia dell’Italia di cui andare fieri nel mondo.

Giordano Bruno Guerri, scrittore e storico, presidente della Fondazione Vittoriale degli Italiani, converserà su ruolo che Gabriele d’Annunzio ha avuto nella pubblicità, e con l’occasione, tra l’altro, sarà presentato Oleum Vatis, ovvero l’olio extra vergine di oliva ottenuto dai 395 olivi presenti nella tenuta del Vittoriale.

Maria Novaro, della Fondazione Mario Novaro, esaminerà la storia della pubblicità vista attraverso gli archivi, a partire da quanto è stato raccolto e custodito a Genova in tre ricchi archivi che costituiscono una ricca miniera di utili informazioni, fonti imprescindibili per quanti vogliano approfondire e indagare il tema.

L’evento OOF è aperto a tutti: produttori, consumatori, appassionati, operatori del settore commerciale, chef e scienziati.

Info, programma completo: Olio Officina Festival 2019, ottava edizione - Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61, Milano - giovedì 31 gennaio 2019, dalle ore 16.00 alle 20.30, venerdì 1 e sabato 2 febbraio 2019, dalle ore 9,00 alle 20.30 - giovedì, ingresso libero fino a esaurimento dei posti; venerdì e sabato biglietti da 15 euro/giorno - www.olioofficina.com

G. Scotti

 Versione stampabile




Torna