Il giovanissimo stilista Filippo Laterza di Altaroma ha partecipato al Crossover the East-West Event di Shenzen, in Cina, nuova e dinamica meta del lusso asiatico, ed ha raccontato il connubio tra moda e arte attraverso un ponte tra Oriente ed Occidente.

La location dell’evento è stata la suggestiva Shenzen Music Hall, fulcro del Culture Center della città, dove il designer ha presentato venti modelli “iconici” già protagonisti delle sue sfilate di Altaroma.

Il filo conduttore degli abiti è una visione occidentale non solo dell’arte di Matisse, Van Gogh, Klimt e Delaunay, ma anche di quella teatrale della Musica dell’Opera di Pechino, rivista in chiave fresca e moderna dal designer.

Sono molto onorato di questo invito. - ha affermato Filippo Laterza - La Cina per me è sempre stata una straordinaria fonte di ispirazione. Ho voluto perciò omaggiarla con degli abiti che potessero avvicinarsi visivamente a questa cultura millenaria.

  • img1
  • img2
  • img3
 Versione stampabile




Torna