I cerotti a base di Idrocolloide (Compeed ndr), offrono una risposta efficace e moderna per combattere in modo sicuro e invisibile calli, duroni e vesciche.

Compeed per partire con il piede giusto

  Bellezza e Benessere  

Calli, duroni, vesciche, unghie trascurate, verruche, pelle secca e ispessita, fastidiosi indolenzimenti. Sono questi i tipici fastidi di cui si lamenta la maggior parte delle persone quando si parla delle estremitŕ inferiori. E il periodo piů critico in questo senso č proprio l’estate quando, con la complicitŕ del caldo e delle calzature aperte, tutti vorrebbero poter sfoggiare piedi esteticamente perfetti o, quanto meno, curati a dovere.

Nonostante Leonardo da Vinci definisse i piedi “un capolavoro d’ingegneria” per la loro importante funzione di sostegno e le caratteristiche di elasticitŕ e flessibilitŕ,  sono forse la parte del corpo che piů ci crea fastidi. A conferma di questo dato ci sono i risultati dell’indagine Compeed condotta da Astra Ricerche nell’aprile 2007, su campione rappresentativo di Italiani (corrispondente a 44.6 milioni di persone di ambo i sessi di etŕ compresa tra 18 e 79 anni).

Ecco perché Johnson&Johnson, in collaborazione con l’Associazione Italiana Podologi, lancia la prima campagna informativa “Previsioni del piede”. L’obiettivo č quello di sensibilizzare sull’importanza dei piedi e della loro salute a 360°, per mantenere piedi sani e al top della forma. Non solo in vista dell’arrivo della bella stagione, quando i piedi si scoprono, ma anche quando si vogliono mettere alla prova con scarpe nuove, tacchi a spillo e stringatissime scarpe da ginnastica!

La campagna si articola in un portale web www.previsionidelpiede.it  e nel tour itinerante. www.previsionidelpiede.it

Il primo sito dedicato alla cura dei piedi e al loro benessere, con tante sezioni a disposizione perché tanti e diversi sono gli aspetti legati ai piedi: di salute, fashion, estetici, curiositŕ e prevenzione.

Ecco le novitŕ che il sito propone:

Podologo on-line: a disposizione per rispondere a domande e fare un’analisi virtuale dei piedi. Basta inviare una foto dei propri piedi  e aspettare il responso dell’esperto.

Salute del piede: cliccando sul piede interattivo si evidenziano le classiche zone a rischio di malessere (calli, vesciche e duroni) e le soluzioni per risolverli…il tutto a portata di mouse!

Che piede sei: il primo test della personalitŕ fatto …dai piedi!

Consigli di bellezza: suggerimenti pratici e piccoli trucchi per mantenere un look sempre di tendenza.

Curiositŕ: tutto quello che c’e’ da sapere sui piedi che mai avreste pensato!

Tour: per seguire le tappe della campagna informativa ed essere aggiornati sulle spiagge in cui trovare lo stand delle “Previsioni del Piede”.

“Previsioni del piede” tour

Parte in occasione dell’estate il primo tour itinerante interamente dedicato ai piedi e al loro benessere. E parte proprio dal luogo per eccellenza dove i piedi sono al centro dell’attenzione: le spiagge delle localitŕ balneari piů frequentate della costa italiana.

“Previsioni del piede” sarŕ presente con  il proprio spazio benessere: una vera e propria spa dedicata a questa parte fondamentale del nostro corpo, dove rilassarsi e trovare informazioni di ogni tipo, grazie a un team di specialisti del piede a disposizione di chiunque voglia imparare a prendersene cura, conoscerli, coccolarli e prevenire tutti quei fastidiosi disturbi che, se trascurati, possono rovinare la giornata.

Le consulenze mediche – salutistiche saranno a cura del team di dermatologi del “Previsioni del Piede” tour: una receptionist all’ingresso dello spazio accompagnerŕ i visitatori nella sala d’attesa, dove sarŕ possibile, in attesa di parlare con gli specialisti, approfondire le proprie conoscenze sui piedi.

Il ricorso a presidi in grado di proteggere le parti piů sensibili dei piedi, prevenendo l’insorgere di fastidi e problematiche dolorose come calli e duroni, č una buona abitudine per molti italiani, come conferma l’indagine demoscopica: oltre 7 milioni di adulti ricorrono ai cerotti e quasi 4 milioni di persone hanno ormai abbandonato quelli tradizionali a favore dei cerotti speciali, piů performanti grazie all’esclusivo materiale (l’idrocolloide) in grado non solo di proteggere, ma anche di mantenere il giusto tasso di umiditŕ necessario per favorire il benessere o la guarigione della pelle sensibilizzata.

Questo esclusivo materiale brevettato rappresenta una soluzione estremamente moderna ed efficace anche per prevenire e curare il problema delle vesciche.

L’idrocolloide permette al siero di riassorbirsi lentamente, ma č utile anche nel caso in cui la vescica si rompe perché permette ai liquidi fisiologici di evaporare e allo scollamento cutaneo di regredire rapidamente in poco tempo. Le vesciche piene di sangue o quelle sotto le unghie, invece, vanno sempre trattate professionalmente da personale esperto, a causa dei rischi piů elevati di infezione e alla difficoltŕ di effettuare un drenaggio corretto”.

Inoltre, oggi, per contribuire alla portabilitŕ e alla comoditŕ delle scarpe, č possibile ricorrere a cuscinetti in gel (silicone trasparente e morbido) che, grazie alla tecnologia avanzata,  offrono sollievo alla pianta del piede dalla pressione dei tacchi alti.

(f.d.scotti)

 Versione stampabile




Torna