La rivista mensile vuole essere una “guida” e un’ispirazione per tutti gli appassionati di food, turismo e lifestyle, oltre che il punto di partenza di un progetto molto più ampio: raccontare il “Made in Italy” attraverso un network internazionale e multicanale, con lo scopo di valorizzare il territorio italiano e le sue eccellenze.

A curare il progetto è la + 39 Mediacom Srl, società tutta al femminile; la portavoce, Pamela Raeli, motiva la scelta del team editoriale con la frase “le donne sono un punto di forza per il mondo”. Direttore Responsabile è Marco Sutter, scelto dalla società per la professionalità e lo spirito innovatore.

Premessa importante l'accordo con l'editore inglese di Food and Travel, periodico nato in Gran Bretagna nel 1995 , editato oggi in 14 paesi al mondo, dedicato al cibo, ai viaggi, al lifestyle e soprattutto a ciò che è eccellenza italiana.

Food and Travel Italia, facendo quindi parte di questa struttura internazionale, potrà esaltare il meglio del nostro Paese in campo enogastronomico e turistico, essere una vetrina sul mondo e, quindi, una grande opportunità per le aziende e le strutture italiane. Il magazine, costo 4,90 euro, periodicità mensile con 10 numeri, ha debuttato lo scorso 22 dicembre con 40.000 copie e avrà uno sviluppo multimediale soprattutto digital, con il sito e la web tv, con un obiettivo diffusionale di 20 mila copie, mirando a superare tutti gli obiettivi che il gruppo operativo ha prefissato.

La raccolta pubblicitaria è gestita in collaborazione con MDA di Rino Griffo, che ha sede a Milano, in Via Cadolini 30, così come la redazione del mensile. +39MediaCom ha un accordo con Food & Travel Magazine per la realizzazione anche dell’edizione svizzera italiana.

 Versione stampabile




Torna