Il nuovo hotel, un 5 stelle, fa parte della categoria NH Collection che comprende gli alberghi più esclusivi della catena alberghiera. L´edificio che è ora il Grand Hotel Convento di Amalfi, è stato utilizzato, dal 1212 in poi, come abbazia cistercense, campus universitario, convento dei Cappuccini e, nel XVII secolo, come scuola nautica. La ristrutturazione ha recuperato il sorprendente Chiostro originale, la cappella (con le sculture in legno, ed il bellissimo e spettacolare organo settecentesco) e gli affreschi delle camere del quinto piano, che risalgono al 1800. Tutte le camere e le suite sono completamente attrezzate e offrono una vista mozzafiato sul mare e la Passeggiata dei Monaci L’Hotel, che sembra sospeso tra il blu intenso del cielo e l’azzurro del mare, è incastonato sulla Costiera Amalfitana in un antico monastero del XIII secolo, ospita un affascinante chiostro arabo-normanno, una loggia e la famosa "Passeggiata dei Monaci" (un sentiero da cui si gode una vista spettacolare, tra le più celebri e dipinte al mondo). Le 53 camere e suite, il ristorante e la piscina, godono tutte del meraviglioso spettacolo della Costiera; l’attuale albergo, mirabilmente restaurato, è ricavato dal Convento dei Cappuccini che per la sua immagine poderosa, per il suo significato nella memoria collettiva, per la sua complessa stratificazione e struttura tipologica, si configura come uno dei monumenti di maggiore importanza dell’intera costiera amalfitana.

L´indiscutibile bellezza e suggestione dei luoghi, le scale di accesso, la grotta, l’ingresso, il chiostro, i giardini dei limoni, la passeggiata dei monaci, sono una costante della iconografia di artisti, pittori, fotografi e, più in generale, di semplici viaggiatori di tutto il mondo.

Le caratteristiche inquadrature da est, dalla grotta di S. Cristoforo verso l’ingresso al chiostro ed al Convento, prima del crollo dell’inizio del novecento, e le vedute da ovest, con i barbacani, le loggette ed il giardino dei monaci, sono una immagine ricorrente dei viaggiatori romantici del settecento, dei paesaggisti dell´ottocento, stranieri ed italiani, fino agli artisti di oggi; memoria storica pubblica, attraverso le numerosissime immagini pittoriche, grafiche e fotografiche, visibili in tutti i musei e collezioni del mondo.

Il Convento è, inoltre, un monumento in continua evoluzione e trasformazione dalla sua origine. In origine Abbazia Cistercense, poi Convento Francescano, Scuola nautica, Locanda, infine Albergo.

Gli architetti Paolo Mazzucca e Giovanni Sullutrone che ne hanno curato la realizzazione, hanno inteso ‘il Restauro come restituzione’. Nel senso che il progetto cerca di ‘restituire’ all’uso ed alla fruizione pubblica il Complesso. Restituire, ‘ricondurre allo stato primitivo, reintegrare’, soprattutto ‘ristabilire’ un rapporto,  per certi versi smarrito, tra il monumento ed il suo contesto sociale e storico.

La storia degli interventi nell’ultimo secolo dimostra come al contrario quest´edificio abbia assunto la fisionomia di una occasione mancata, vissuta fuori dal contesto di riqualificazione culturale, ambientale dell’intera costa di Amalfi.

Una restituzione, dunque, che per l´intreccio di fattori culturali, territoriali, architettonici e archeologici può costituire occasione per approfondire le stesse metodologie operative.

I criteri di intervento non sono, quindi, solo quelli del restauro, ma neppure quelli della ristrutturazione edilizia. Il ricorso alla filologia non può essere disancorato dalla tipologia (costruttiva e architettonica) che nei vari periodi e nella varie fasi ha caratterizzato l´insieme degli interventi. Il progetto di restauro si può considerare, quindi, teso a restituire una nuova e adeguata funzionalità al Complesso, sottolineando le diverse componenti storico e artistiche che hanno caratterizzato la sua storia.

Tutto ciò ovviamente, non a scapito del moderno confort: le camere semplici, lineari e luminosissime nella loro eleganza, richiamano per alcuni dettagli, l’artigianato della Costiera Amalfitana.

L´hotel é dotato di suites esclusive, ristorante panoramico, piscina esterna, oasi benessere, centro fitness, laboratorio culinario, cappella privata e parcheggio.

Ha accesso diretto alla spiaggia semi-privata, una stupefacente insenatura con sedie a sdraio e ombrelloni per l´utilizzo da parte degli ospiti, e un servizio bar. Questa è una delle attrazioni principali dell’hotel, che dispone, inoltre, di una grande piscina infinity per l’open-air swimming, e un centro fitness completamente attrezzato. Il Centro Benessere presso l´hotel dispone di un´area per i massaggi, e cabine trattamento viso, un bagno turco e una sauna.

La posizione del Grand Hotel Convento di Amalfi, in una zona di grande bellezza, sulla costa amalfitana, tra le antiche città greche di Sorrento e Positano, consente agli ospiti di effettuare piacevoli escursioni in tutto il territorio e percorrere la strada che corre lungo la costa che porta alla mente ricordi edonistici della Dolce Vita.

Il fascino della tranquilla cittadina di Amalfi (con l’incredibile Chiostro del Paradiso, il vecchio Museo della Carta e la vivace piazza Flavio Gioia) sono una ulteriore aggiunta alle attrazioni innegabile di una regione celeste.

Con l´apertura del Grand Hotel Convento di Amalfi, la catena NH Hoteles (www.nh-hotels.com) consolida la propria presenza in Italia, dove conta più di 50 alberghi e di 8.000 camere. Oltre ad un gran numero di business hotel nelle principali città in Italia, vanta meravigliosi resort e alberghi in splendide località turistiche, come ad esempio lo storico Gran Hotel Timeo di Taormina, l´incantevole NH Manin sul Canal Grande a Venezia e l´Ischia Termal Spa Resort. Il Nhow, concept hotel a Milano, un mutevole, trendy, hotel all´avanguardia, completa la vasta scelta di NH Hoteles in Italia, dove la catena alberghiera ha consolidato la sua presenza con l´acquisizione di Jolly e Framon e dopo il riposizionamento nel mercato di alcuni alberghi di lunga tradizione attraverso importanti lavori di ristrutturazione e restauro.

Ulteriori informazioni: Grand Hotel Convento di Amalfi - 5 stelle - Via Annunziatella 46 , 84011, Amalfi, Costiera Amalfitana - Tel +390898736711 - Fax +390898736704 - ghconventodiamalfi@nh-hotels.com

 Versione stampabile




Torna