Roger&Gallet sublima il rituale quotidano dell’igiene del corpo e crea, per la prima volta, una gamma di saponi liquidi realizzati con il celebre metodo tradizionale “au chaudron”. In bagno, nella doccia, nello spogliatoio o in cucina, l’elegante flacone dalle linee purissime creato da Martin Szekely diventa un piacevole complemento d’arredo per la bellezza della casa. Esaltata dalla generosità delle forme, la sua trasparenza rivela allo sguardo due texture: la leggerezza cristallina dei savons liquides parfumés frais o la morbidezza lattea dei savons crèmes parfumés doux.

Dermatologicamente testati, questi saponi liquidi sono realizzati a partire da una formulazione base di origine vegetale di altissima qualità, che ne consente l’utilizzo non solo per le mani, ma anche per il corpo. I saponi liquidi sono prodotti con un sistema di saponificazione antico, secondo il metodo tradizionale di Roger&Gallet. Un solo gesto è sufficiente per raccogliere il sapone, che si trasforma rapidamente in una schiuma vellutata e deliziosamente profumata... e si sciacqua poi molto facilmente.

Fedeli ai saponi rotondi, i saponi liquidi profumati freschi e i saponi cremosi profumati delicati sono proposti in nove diverse profumazioni che ci trasportano in altrettanti giardini straordinari.

Scoprite i savons liquides parfumés: cédrat, gingembre, thé vert, lotus bleu e Jean Marie Farina. Arricchiti con aloe vera, dalle riconosciute proprietà lenitive, i saponi liquidi profumati declinati nelle diverse fragranze d’eaux fraiches parfumées Roger&Gallet ci invitano a riscoprire:

- il cedro, frutto dalle virtù rinfrescanti, energizzanti e tonificanti. La trasparenza solare del savon liquide parfumé frais cédrat ci trasporta fra le esuberanti fragranze di un giardino della Calabria...

- lo zenzero, pianta dalla radice ricca di proprietà stimolanti e tonificanti. Con un bouquet di fiori di zenzero e di legni preziosi, la trasparenza aranciata del savon liquide parfumé gingembre ci apre le porte di un rigoglioso giardino indiano...

- il tè verde, foglia dalle virtù anti-ossidanti, stimolanti e tonificanti. In una carezza di tè verde ed agrumi, la trasparenza verde pallida del savon liquide parfumé thé vert invita ad immergersi nella serenità di un giardino giapponese...

- il loto blu, fiore utilizzato da sempre per le sue virtù calmanti e rilassanti. La trasparenza ambrata del savon liquide parfumé lotus bleu disegna un luminoso percorso tra le fragranze floreali e boisé di un enigmatico giardino egiziano...

- l’arancia, il limone e il bergamotto, tre frutti dalle fragranze esperidate. La trasparenza dorata del savon liquide parfumé Jean Marie Farina ci accompagna in una passeggiata spumeggiante e rinfrescante, all’ombra degli alberi di un giardino italiano.

Assaporate i savons crèmes parfumés: rose, bambou, vanille e shiso. Arricchiti con latte di karité, dalle proprietà nutrienti ed emollienti, i saponi cremosi profumati declinati nelle diverse fragranze d’eaux douces parfumées Roger&Gallet ci fanno riscoprire:

- la rosa, mitico fiore con petali morbidi come la seta dal seducente profumo. Delicatamente rosato, il savon crème parfumé rose ci trasporta immediatamente in un giardino indiano illuminato dalle splendide rose del Bengala...

- il bambù, pianta dalle proprietà tonificanti. Con il suo candore illuminato da riflessi verde acqua, il savon crème parfumé bambou ci conduce nel cuore dello Yunnan, in un volo tra verdeggianti risaie sfiorate da una radiosa brezza primaverile...

- la vaniglia, frutto ricco di virtù emollienti dalla calda e sensuale profumazione. Il colore delicatamente dorato e la morbidezza golosa del savon crème parfumé vanille ci portano in un’isola dell’Oceano Indiano, in un magico giardino accarezzato da venti profumati...

- lo shiso, foglia aromatica dalle qualità energizzanti. Bianco perlato, il savon crème parfumé shiso dalla fragranza dolce e leggermente muschiata, ci accompagna nell’armoniosa dolcezza di un giardino giapponese, dove l’acqua di un ruscello sembra sussurrare alle pietre intimi segreti...

 Versione stampabile




Torna