laVerdi, come fa da più di 20 anni, inizierà il nuovo anno con la Nona di Beethoven, che sarà proposta mercoledì 29, giovedì 30, venerdì 31 dicembre 2021 ed anche sabato 1° gennaio 2022

Milano, Orchestra LaVerdi: presentata la programmazione 2022

  Cultura e Spettacoli  

Lo scorso 9 novembre, all'Auditorium di Milano di Largo Mahler, l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi ha presentato la nuova stagione musicale che comprende numerose programmazioni e diversi generi di appuntamenti culturali.

Il palinsesto della stagione sinfonica 2022 offre al pubblico la possibilità di assistere a due concerti straordinari: domenica 6 gennaio 2022 giorno dell’Epifania, si potrà ascoltare all’Auditorium di Milano Bach grazie all’Ensemble Vocale e Strumentale laBarocca, con direttore Ruben Jais, mentre domenica 26 febbraio 2022 salirà sul palco la Banda Osiris, formata da Alessandro Berti, Giancarlo Macrì, Gianluigi e Roberto Carlone, con il concerto Il Quinto Elemento.

Giovedì 13, venerdì 14 e domenica 16 gennaio 2022 John Axelrod e Lilija Zil’berštejn proporranno un programma dedicato a Šostakóvič con l’Ouverture su temi popolari russi e circassi in Do maggiore e la pirotecnica Suite orchestrale dall’Uccello di fuoco di Stravinskij. Venerdì 23 e domenica 25 gennaio 2022, sono in programma due appuntamenti targati Claus Peter Flor: la Sinfonia n.6 in La minore di Mahler e, con la violoncellista olandese Quirine Viersen, un concerto di Haydn, accostato alle musiche del balletto Carmen Suite, firmato dal coreografo Alberto Alonso.

Venerdì 4 e domenica 6 febbraio Roberto Cominati al pianoforte e Oleg Caetani sul podio presenteranno i Canti della stagione Alta, lavoro del 1993 firmato da Ildebrando Pizzetti e la Sinfonia n.2 in Do minore WAB 102 di Anton Bruckner. Venerdì 11 e domenica 13 febbraio 2022, invece, Simone Rubino e Kristjan Järvi affronteranno il Concerto per percussioni e orchestra di Riccardo Panfili.

Giovedì 17, venerdì 18 e domenica 20 febbraio 2022, sul palco dell’Auditorium di Milano arriveranno, per la prima volta, Veronika Eberle, violinista tedesca, e Yoel Gamzou, direttore musicale del Theater Bremen. Venerdì 25 e domenica 27 febbraio 2022 tornerà Andrey Boreyko, direttore di grande esperienza che, lo ricordiamo, lo scorso gennaio 2021 aveva inaugurato il portale streaming dell’Orchestra Verdi.

Giovedì 3, venerdì 4, domenica 6 marzo 2022, sarà la volta del concerto Pastorale con Sarah Fox e Forés Veses, dedicato a Joseph Canteloube con i suoi folkoristici Chants d’Auvergne e all’iconica Pastorale di Beethoven. Venerdì 11 e domenica 13 marzo 2022, poi, Giuseppe Grazioli dirigerà un programma tutto francese: il direttore, insieme al soprano Alexandra Marcellier, infatti, presenterà La voix humaine di Poulenc e L’Arlésienne di Bizet.

Giovedì 17, venerdì 18 e domenica 20 marzo 2022, Vlad Vizireanu con il concerto Quinte Parallele accosterà la quinta sinfonia di Beethoven e quella di Šostakóvič.

La coppia Beethoven e Šostakóvič tornerà in cartellone giovedì 24, venerdì 25 e domenica 27 marzo 2022, lasciando spazio anche alla musica contemporanea con l’elegante compositrice Silvia Colasanti per la prima volta insieme al direttore in residenza Jader Bignamini e a Domenico Nordio.

Venerdì 8 e domenica 10 aprile 2022 di Silvia Colasanti sarà eseguito Cede pietati, dolor (le anime di Medea), affiancato dal Concerto per violino e orchestra a fiati op.12 di Kurt Weill, affidato alla splendida musicalità di Patricia Kopatchinskaja, e dalla musica per archi, percussione e celesta di Béla Bartók.

Venerdì 1 e domenica 3 aprile 2022 Thomas Guggeis e i fratelli Lucas e Arthur Jussen suoneranno Mozart, Beethoven e Honneger.

L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi celebrerà anche la Pasqua. Martedì 12 e venerdì 15 aprile 2022 tornerà sul palco la Passione secondo Giovanni di Johann Sebastian Bach, eseguita dall’Ensemble laBarocca diretto da Ruben Jais. Giovedì 21, venerdì 22 e domenica 24 aprile 2022, invece, i tre solisti Francesca Dego, Edgar Moreau e Filippo Gorini proporranno brani di Mozart e Beethoven. Giovedì 28, venerdì 29 e domenica 1° maggio 2022 si potranno ascoltare le ultime sinfonie del genio di Salisburgo in un programma intitolato mozart, Mozart, MOZART!.

Si conclude il viaggio musicale di questa seconda metà stagione nell’affascinante mondo slavo.

Venerdì 13 e domenica 15 maggio 2022, laVerdi, guidata dalla bacchetta di Stanislav Kochanovsky, nel concerto Poesie in musica, il programma spazierà da Lutosławski a Bartók. L'ultimo concerto della stagione è in programma giovedì 19, venerdì 20 e domenica 22 maggio 2022: Alexei Volodin eseguirà il Concerto per pianoforte e orchestra n.3 in Re minore op.30 di Rachmaninov e Variazioni su un tema di Mozart op.132 di Roger.

In occasione del finale di stagione tornerà l'appuntamento con Weekend in Musica, due giorni di festa sabato 21 e domenica 22 maggio 2022: sabato 21 il Coro Sinfonico, guidato dal maestro Dario Grandini, si esibirà con il Coro di Voci Bianche e il Coro I Giovani de laVerdi, diretti da Teresa Tramontin, accompagnati al pianoforte da Pietro Cavedon. Domenica 22, invece, Pilar Pravo ed Enrico Lombardi guideranno l’Orchestra Sinfonica Kids e l’Orchestra Sinfonica Junior. Questo weekend sarà chiuso dall’Orchestra Amatoriale laVerdi per Tutti, diretta da Andrea Oddone.

Naturalmente anche l’anno prossimo proseguiranno le rassegne collaterali de laVerdi, la rassegna Pops, la rassegna Musica da Camera al Teatro Gerolomo, la rassegna Musica & Scienza,.

Grazie all’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, infine, segnaliamo che i giovani musicisti fino ai 25 anni di età hanno la possibilità non solamente di ascoltare la musica, ma anche di studiarla e di approfondire le proprie conoscenze. Nell'ambito del nuovo progetto dell’Orchestra Sinfonica Giovanile di Milano, quest'anno sono in programma due concerti: sabato 2 aprile 2022 con Thomas Guggeis e la Sinfonia n.9 in do maggiore D.944 di Schubert; sabato 21 maggio 2022 con la Sinfonia n. 1 in Do minore op. 68 di Brahms, sotto la guida di Claus Peter Flor.

Info, programma completo, biglietti (l'accesso all'Auditorium di Milano è consentito nel rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti, con obbligo di Green): www.laverdi.org/it.

 Versione stampabile




Torna