Soleterre e Pelikan insieme per il progetto GATTO ROSSO

01/03/2017

Lunedì 27 febbraio, l’Organizzazione Umanitaria Soleterre - Strategie di Pace, rappresentata dal suo Presidente, Damiano Rizzi, e l’azienda PELIKAN hanno presentato a Milano, presso il Negozio Civico Laghetto 2.0 dell’Associazione CHIAMAMILANO, in via Laghetto 2, il progetto GATTO ROSSO.

Il progetto di raccolta fondi GATTO ROSSO si ispira alla storia di Sasha, bambino ucraino, che, per oltre quattro anni, ha combattuto contro un cancro molto aggressivo al rene. Sasha, che disegna gatti rossi, ha deciso di donare il ricavato della vendita dei suoi disegni per aiutare i bambini malati che come lui avevano bisogno di cure e farmaci.

Sasha ho iniziato a disegnare gatti rossi per passione - ha raccontato Damiano Rizzi, presidente di Soleterre - e con questo suo talento ha voluto aiutare i bambini malati. Grazie a Pelikan oggi anche i nostri figli e tutte le famiglie hanno la possibilità di realizzare il sogno di Sasha e portare aiuto a tanti bambini che ogni giorno combattono contro il cancro.

Fino alla fine dell’anno, dunque, l’azienda Pelikan sosterrà l’iniziativa producendo una specifica linea di prodotti colore per la scuola, contrassegnata con il logo Gatto Rosso, realizzato dall’artista Vauro Senesi, distribuita nelle cartolerie e nella grande distribuzione, e versando, poi, il 10% del ricavato a sostegno del Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP) di Soleterre, volto a sviluppare la prevenzione e la diagnosi precoce e a diminuire il livello di sofferenza dei bambini malati di cancro e delle loro famiglie nei Paesi in via di sviluppo.

Soleterre, un’organizzazione umanitaria laica e indipendente che realizza progetti ed attività a favore di soggetti in condizione di vulnerabilità in ambito sanitario, psico-sociale, educativo e del lavoro, attualmente, è presente in 6 Paesi (Italia, Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio, Uganda e India), 3 continenti (Europa, Africa, Asia), coinvolgendo 10 ospedali, 29 associazioni e 18 enti pubblici e garantendo sostegno a più di 18.000 beneficiari tra bambini malati, familiari, medici e personale sanitario.

All’incontro hanno partecipato Damiano Rizzi, presidente di Soleterre, Alberto Rei, Amministratore di Pelikan, ed i testimonial, ormai storici, Natasha Stefanenko e Vauro Senesi, che ha allestito un laboratorio di disegno, aperto ai bambini, che hanno disegnato tanti gatti.

Il progetto GATTO ROSSO ha l’obiettivo di sensibilizzare le persone al problema dei bambini malati di cancro nei Paesi più in difficoltà e di raccogliere fondi da destinare alle loro cure.

Info: www.soleterre.org